Il pianeta da salvare. A Londra, in mostra da Brun Fine Art, le fotografie di Anne de Corb... 3107 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
11/12/2018
Il Papiro di Artemidoro è un falso. Le indagini si chiudono ma il reato è prescritto
11/12/2018
Successo stratosferico. Bohemian Rhapsody è il brano più trasmesso del XX secolo.
11/12/2018
All’ISIA Faenza, Salvatore Arancio racconta i suoi Viaggi Atemporali e Lontani
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il pianeta da salvare. A Londra, in mostra da Brun Fine Art, le fotografie di Anne de Corbuccia

   
   
 
Il pianeta da salvare. A Londra, in mostra da Brun Fine Art, le fotografie di Anne de Corbuccia
pubblicato

Dopo New York, Milano, Mosca e Napoli, arriva a Londra, presso la galleria Brun Fine Art di Londra, "ONE PLANET ONE FUTURE", mostra dove, fino al 15 novembre 2018, saranno esposte oltre venti fotografie dell’artista franco-americana Anne de Carbuccia (New York, 1968).  Puntando l’attenzione sull’attuale crisi ambientale, il progetto sfrutta il linguaggio universale dell'arte ponendosi come obiettivo quello di sensibilizzare il pubblico su queste tematiche, e documentando le minacce al pianeta causate esclusivamente dall’uomo. Le fotografie di Anne de Carbuccia ritraggono luoghi e soggetti, come l’acqua, gli habitat in pericolo, specie animali e culture a rischio d'estinzione, ponendo l'accento sugli effetti rovinosi dell’inquinamento e delle guerre. Queste opere documentano la bellezza e la ricchezza che le nuove generazioni stanno perdendo a una velocità vertiginosa, e vogliono essere dunque un appello urgente a re-immaginare un mondo diverso. In ogni scatto è presente un TimeShrine, un sacrario composto dall’artista di fronte a un soggetto naturale e contenente ricorrenti artefatti simbolici, come la vanitas, tema artistico del XVI secolo, cioè un teschio come simbolo della futilità della vita terrena, la clessidra, per ricordare che il tempo fugge e elementi organici e oggetti trovati nel luogo scelti per il loro significato simbolico.

Info: 
dal 28 settembre al 15 novembre 2018
Brun Fine Art, 38 Old Bond Street, Londra W1S 4QW
www.brunfineart.com

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram