Un Van Gogh rarissimo all'incanto 3105 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
10/12/2018
Babbo Natale in manette e Banksy non autorizzato. Due murales di TvBoy compaiono al MUDEC
10/12/2018
Il Premio Fabbri si apre alla fotografia. Ecco i vincitori della sesta edizione
09/12/2018
La storia della grafica dal XIX secolo ai giorni nostri, nei due nuovi volumi editi da Taschen
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Un Van Gogh rarissimo all'incanto

   
   
 
Un Van Gogh rarissimo all'incanto
pubblicato

In mostra ora in Giappone, un Van Gogh del 1887 verrà presentato all'asta per la prima volta a novembre durante la vendita di Impressionisti e Arte Moderna presso Christie's. Il lavoro ha una stima segreta ma il numero che la casa d'aste spera di raggiungere pare sia di 40 milioni di dollari. Coin de jardin avec papillons è stato realizzato durante il periodo parigino dell’artista, David Kleiweg de Zwaan, specialista senior di Christie's, ha osservato: "I due anni che Van Gogh ha trascorso a Parigi, dal marzo 1886 al febbraio 1888, rappresentano un periodo cruciale della sua carriera, durante il quale ha assimilato una miriade di diverse correnti artistiche e forgiato uno stile profondamente personale. Con la sua gamma di influenze creative, dal puntinismo alle stampe giapponesi, la pittura in vendita esemplifica lo spirito sperimentale dell'epoca. Coin de jardin avec papillons di Van Gogh è un esempio chiave del suo stile innovativo e radicale.” Coin de jardin avec papillons anticipa i dipinti che avrebbe fatto nel manicomio a St Rémy nel 1888 a seguito di un esaurimento mentale, e le farfalle presenti nel dipinto sono una metafora adeguata per la fragilità della propria vita. 
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram