Il riscaldamento globale, visto dall’alto 3135 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/12/2018
A Milano, le case dei libri. Vendita, scambio e mostra, sul filo dell’arte
14/12/2018
L’universo in bottiglia. Ilaria Vinci si aggiudica l’ottava edizione del Menabrea Art Prize
14/12/2018
La casa sull'albero progettata dall'architetto Will Beilharz
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il riscaldamento globale, visto dall’alto

   
   
 
Il riscaldamento globale, visto dall’alto
pubblicato

Il 12 dicembre 2015 i delegati di 195 paesi hanno firmato a Parigi un accordo per rafforzare la risposta globale alla minaccia del cambiamento climatico, impegnandosi per mantenere l’aumento di temperatura inferiore ai 2 gradi Celsius. Una misura necessaria in un momento in cui gli effetti che le attività dell'uomo hanno sull'ambiente stanno oramai portando a conseguenze irreversibili. Un esempio? L'aumento della temperatura della superficie terrestre, gli oceani che assorbono circa l'80 percento di questo calore aggiuntivo e quindi l’innalzamento del livello del mare. Nella serie 'Two Degrees Celsius', il fotografo Tom Hegen, ha immortalato dall’alto i ghiacciai della Groenlandia, regalandoci delle immagini mozzafiato che però ci mettono davanti ai devastanti effetti del riscaldamento globale. 
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram