Surrealismo tra i Sassi. Salvador Dalì approda a Matera 3073 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/02/2019
A Roma, la Galleria De Crescenzo & Viesti omaggia Mirko Basaldella
22/02/2019
L’archivio storico della Reggia di Caserta è consultabile online
21/02/2019
Il Museo dell’Hermitage di San Pietroburgo è stato evacuato per una presunta bomba
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Surrealismo tra i Sassi. Salvador Dalì approda a Matera

   
   
 
Surrealismo tra i Sassi. Salvador Dalì approda a Matera
pubblicato

Salvador Dalì ha conquistato i sassi di Matera con la mostra "La persistenza degli opposti”, aperta fino al prossimo autunno. Già nei giorni precedenti l'apertura, avvenuta il 2 dicembre, tre sculture monumentali, una delle quali rappresentante l’iconico elefante surrealista, hanno invaso il centro cittadino. Il percorso espositivo, allestito nelle chiese rupestri di San Nicola dei Greci e Madonna delle Virtù, annovera 200 opere autentiche ed è supportato da una serie di proposte multimediali, come ologrammi, proiezioni 3D, video mapping, per assicurare un’esperienza totalizzante. Matera, eletta capitale europea della cultura del 2019, apre la sua stagione con una mostra imperdibile, che indaga temi cardine dell’artista catalano, quali il tempo, la realtà e la surrealtà, il duro e il molle, il rapporto tra scienza e religione. (Adele Menna)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram