L’asta con Bono, Gagosian e Naomi 3069 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/03/2019
Bolzano29 è il nuovo spazio di Milano dove far circolare idee
25/03/2019
Una nuova identità per l'ex Manifattura Tabacchi di Cagliari. 5mila euro al vincitore
23/03/2019
Un nuovo investitore per Wopart. Alberto Rusconi punta sulla fiera di Lugano
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

L’asta con Bono, Gagosian e Naomi

   
   
 
L’asta con Bono, Gagosian e Naomi
pubblicato

Sono trascorsi cinque anni dall'ultima asta di Sotheby's (RED), l'iniziativa fondata dal musicista e attivista Bono e dall'artista Damien Hirst per raccogliere fondi per la lotta contro l'AIDS. Organizzato strategicamente in occasione della folle settimana dell’arte contemporanea a Miami, l'evento ha attirato un pubblico eclettico, tra cui orde di collezionisti, addetti ai lavori, nomi importanti e i più interessanti beniamini del mercato delle aste. Questo mixato ad una serie di supervip ha creato un interesse che ha superato di gran lunga la solita eccitazione delle aste serali di New York e Londra. Tra Naomi Campbell, Bono, l’architetto David Adjaye, Marc Quinn e il dealer Larry Gagosian, la vendita di circa 40 lotti ha avuto un incasso di 10,5 milioni di dollari, stabilendo nuovi record d'asta per artisti come Jennifer Guidi, Hank Willis Thomas e Leo Villareal. 
Tra gli altri momenti salienti della serata Susanna di Jenny Saville (2017-18), che ha venduto 735mila dollari, uno dei blocchi di colore firmato Sean Scully, opportunamente intitolato Red (2018), è stato venduto per 591mila dollari. La terza asta di beneficenza (RED), dopo le vendite nel 2008 e nel 2013, ha realizzato negli anni oltre 600 milioni di dollari per il Fondo globale per sostenere i programmi di sopravvivenza dell'HIV / AIDS in Africa. I proventi della vendita della scorsa serata andranno al Global Fund per combattere l'AIDS per fornire programmi salvavita nell'Africa sub-sahariana, contribuendo anche a finanziare programmi di rafforzamento della comunità a Chicago con la Rebuild Foundation, un'organizzazione fondata da Theaster Gates.

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram