Gli auguri di Natale di Banksy 3038 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/01/2019
L’Africa di Sebastiao Salgado, in un caffe letterario di Reggio Emilia
23/01/2019
Aperto il nuovo bando di Italian Council. 621mila euro per l’arte contemporanea
22/01/2019
A Cremona il sindaco vieta i rumori. Via alle registrazioni del suono dei violini di Stradivari e del Guarneri
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Gli auguri di Natale di Banksy

   
   
 
Gli auguri di Natale di Banksy
pubblicato

Sul muro di un garage privato, a Port Talbot, città industriale del Galles, è apparso, come per magia, l’ultimo murale di Banksy. A una prima occhiata Season’s Greetings, mostra semplicemente un bambino vicino a una slitta che spalanca la bocca mentre nevica. Girando l’angolo della struttura però, il disegno continua, rivelando che quella che cade dal cielo non è neve, ma la cenere di un cassonetto che brucia. La cittadina inglese è considerata una delle più inquinate del Regno Unito, soprattutto a causa della presenza, oramai da molti anni, di acciaierie.  Di seguito il video che Banksy ha postato sul suo account Instagram, confermando la paternità dell’opera: www.instagram.com/p/BrkqwhnlNjR/ 
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram