Un bagno nel Mar Morto 3080 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/02/2019
Chi è Giorgio Barbero Corsetti, neodirettore del Teatro di Roma – Teatro Nazionale
19/02/2019
David Hockney racconta l’evoluzione delle immagini in un libro illustrato per bambini
19/02/2019
Scalare Machu Picchu con la sedia a rotelle? Da oggi si può, con Wheel the World
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Un bagno nel Mar Morto

   
   
 
Un bagno nel Mar Morto
pubblicato

Per due anni, il fotografo israeliano Alexander Bronfer ha trascorso i suoi fine settimana in una piccola spiaggia situata lungo la costa del Mar Morto.  Bronfer guidava in auto fino alla spiaggia di Ein Bokek,  situata proprio sotto il monte Sodoma, una collina fatta interamente di sale nel deserto della Giudea, che prende il nome dalla antica città biblica, distrutta per l’empietà dei suoi abitanti. A causa della formazione salina della montagna, in questa zona  l'aria e l'acqua  sono eccessivamente salate: di conseguenza la spiaggia non è molto frequentata dagli israeliani, ma è una meta molto frequentata dai turisti occasionali, che Bronfer ha avuto l’occasione di fotografare e osservare per molto tempo.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram