Il Signore degli Anelli illustrato dallo stesso J.R.R. Tolkien in mostra a New York 3046 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/04/2019
Whisky e arte a go go, nella nuova distilleria di Bob Dylan
18/04/2019
Cannes 2019: ecco tutti i film in concorso alla 72esima edizione del Festival
18/04/2019
Weekend romantico nella Maison Blu di Monet a Giverny
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il Signore degli Anelli illustrato dallo stesso J.R.R. Tolkien in mostra a New York

   
   
 
Il Signore degli Anelli illustrato dallo stesso J.R.R. Tolkien in mostra a New York
pubblicato

Alla Morgan Library & Museum di New York è aperta al pubblico "Tolkien: Creatore della Terra di Mezzo”,  mostra dedicata all'autore di "Lo Hobbit" e del "Signore degli Anelli”. Pubblicati, rispettivamente, nel 1937 e nel 1954, i libri diedero fin da subito dimostrazione del talento narrativo dello scrittore, considerato l’ideatore del genere fantasy moderno. La mostra, curata da John T. McQuillen, mette sorprendentemente in luce alcuni aspetti meno conosciuti di Tolkien, come il talento nel disegno e nella cartografia, essendo lui stesso l’ideatore visuale delle mappe della Terra di Mezzo, ispirate alla campagna di Birmingham, dove trascorse l'infanzia. Non solo: avendo inventato la lingua degli elfi e degli orchi, Tolkien si dimostrò anche un linguista esperto. Lo scopo dell’esibizione è, quindi, quello di ricreare non solo l’universo fantastico delle sue storie da un punto di vista narrativo ma anche visivo, poiché, come ci dice il curatore, "la creazione testuale e quella visuale della Terra di Mezzo sono avvenute di pari passo”. La mostra, ospitata già alla Bodleian Library, presso l'Università di Oxford, presenta la più vasta selezione di materiali relativi a Tolkien mai mostrati negli Stati Uniti, come dipinti, acquerelli, fotografie dell'infanzia dell'autore, che offrono anche uno scorcio sulla sua vita personale. Inoltre sono presenti lettere destinate ai suoi figli, e primi grandi sostenitori, un ritratto di sua moglie, Edith Bratt, accanto a un paragrafo che osserva come la loro storia d'amore sia stata d'ispirazione per la storia di Beren e Lúthien, menzionata nel "Signore degli Anelli”. Anche i più grandi fan della trilogia possono imparare qualcosa in più, specialmente attraverso note che rivelano i piani di trama iniziali di Tolkien. (Adele Menna)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram