Il maestro del camouflage Liu Bolin si mimetizza nella Sala Caravaggio di Galleria Borghese 3100 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/02/2019
Chi è Giorgio Barbero Corsetti, neodirettore del Teatro di Roma – Teatro Nazionale
19/02/2019
David Hockney racconta l’evoluzione delle immagini in un libro illustrato per bambini
19/02/2019
Scalare Machu Picchu con la sedia a rotelle? Da oggi si può, con Wheel the World
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il maestro del camouflage Liu Bolin si mimetizza nella Sala Caravaggio di Galleria Borghese

   
   
 
Il maestro del camouflage Liu Bolin si mimetizza nella Sala Caravaggio di Galleria Borghese
pubblicato

È famoso per i suoi perfetti camouflage con l'ambiente e infatti stasera non sarà facile capire dove trovarlo. Stiamo parlando di Liu Bolin e, in occasione delle festività del Capodanno Cinese, presenterà una delle sue note performance, alle 19, nella Sala VIII di Galleria Borghese, quella dedicata a Caravaggio per intenderci. 
Già nel 2012, l’artista cinese fu ospite del museo romano e, in quella occasione, si mimetizzò di fronte alla Paolina Borghese di Antonio Canova. Questa volta toccherà, presumibilmente, a una delle opere di Caravaggio, come il Ragazzo con Canestra di frutta, il San Giovanni, la Madonna dei Palafrenieri, il Bacchino malato. 
E se non doveste riuscire a vederlo, cosa piuttosto plausibile considerando l’estrema precisione dei suoi camuffamenti, fino al 10 febbraio le sue opere sono in esposizione anche nelle boutique del lusso dell’Associazione di via Condotti e del centro storico di Roma, in una mostra diffusa realizzata con il supporto della Galleria Boxart.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram