Fino al 16.II.2019 - Uno, Sticks and Stones - Galleria CRAC, Terni 3068 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/03/2019
Un nuovo investitore per Wopart. Alberto Rusconi punta sulla fiera di Lugano
22/03/2019
Il Design Museum di Londra dedica una grande mostra a Stanley Kubrick
22/03/2019
André Aciman ha annunciato che presto uscirà il romanzo sequel di Call me by your name
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 16.II.2019
Uno, Sticks and Stones
Galleria CRAC, Terni

   
  alessio crisantemi 
 
Fino al 16.II.2019 - Uno, Sticks and Stones - Galleria CRAC, Terni
pubblicato

Uno e centomila, ma mai nessuno. È il pensiero con cui si esce dalla mostra "STICKS AND STONES” dell’artista romano UNO, in scena fino al 16 febbraio alla Galleria CRAC - Chiara Ronchini Arte Contemporanea - di Terni: secondo appuntamento della stagione  "SoReal UnReal” in programma per tutto il 2019.
Un’esposizione in cui l’artista ripercorre la sua opera tradizionale, fatta di graffiti e decorazioni urbane (come quella già proposta a Terni, qualche anno fa, dove campeggia ancora una sua opera sulla parete di un edificio cittadino), ma attraverso nuovi linguaggi, materiali e strumenti. Ampliando la sua arte e la sua personale  ricerca. 

null
Uno, Sticks and Stones

Utilizzando tecniche tipiche della Street Art e del muralismo, ma ricorrendo alle sue vocazioni primordiali, fatte di poster, di ripetizioni di elementi iconici, di collage, decoupage e stencil. Stavolta però sono la pietra, il legno e la carta, i protagonisti dei suoi lavori, presentati per la prima volta nella mostra ternana. Un mondo dove i molteplici elementi scelti dall’artista vengono decontestualizzati acquisendo un valore altro e nuova bellezza. Con l’immancabile riproposizione del volto simbolo della famosa pubblicità di una cioccolata, che ha reso una vera e propria icona della possibile rivoluzione del singolo nei confronti della società di massa. Un volto liberato dal ruolo assegnatogli dai suoi creatori che è diventato, paradossalmente, lo strumento ideale per una critica alla pratica pubblicitaria stessa. 
Nei suoi frammenti di "Sticks and Stones”, Uno sorvola sul confine tra reale e irreale giocando con la seduzione delle forme, attraverso un dialogo ricco di affascinanti suggestioni. In cui dipinti a spray, collage e sculture eclettiche mettono in scena spettacolari contrasti tra intensi colori fluorescenti e rigorosi bianchi e neri.
Con un’animazione creata appositamente per la mostra che fa da manifesto: Sticks and stones may break your bones!

Alessio Crisantemi
Mostra visitata il 21 dicembre 2018

Dal 22 dicembre 2018 al 16 febbraio 2019
Uno, Sticks and Stones
CRAC Gallery, Terni
Via Paolo Braccini 30
Info: www.cracgallery.com
info@cracgallery.com
ronchini@cracgallery.com

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di alessio crisantemi
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram