Fino al 20.II.2019 - Elger Esser - Alessandra Bonomo Gallery, Roma 3073 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/02/2019
La Reggia di Versailles come non l'avevate ancora vista. In 3D
15/02/2019
Tutte le poesie di Kandinskij, in un nuovo volume a colori
14/02/2019
Tecnologia in gioco, per l’arte. Una conversazione all’Accademia di Verona
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 20.II.2019
Elger Esser
Alessandra Bonomo Gallery, Roma

   
  Valentina Muzi 
 
Fino al 20.II.2019 - Elger Esser - Alessandra Bonomo Gallery, Roma
pubblicato

La galleria di Alessandra Bonomo in Via del Gesù a Roma viene animata dai viaggi fotografici firmati Elger Esser. 
L’artista tedesco (Stoccarda, 1967), romano d’adozione, porta in galleria opere che catturano momenti significativi di alcuni suoi viaggi fatti in Francia (Giverny e Normandia), Egitto, Libano, Israele e Medio Oriente. La fotografia per lui è uno strumento essenziale per potersi esprimere definendola "più una passione che una vera professione”. La bellezza è un frame da immortalare e lui riesce benissimo nel suo intento. Le opere esposte variano nel formato e nel supporto. Le lastre di rame e d’argento fanno spiccare riflessi di luce che rapiscono lo sguardo del pubblico. 

null
Elger Esser, Giverny XI, 2015

Nelle sue opere affiorano i dettagli così delicati e aggraziati da evocare le minuziose pitture ad olio fiamminghe. Luci, natura e paesaggi vengono armonizzati in uno scatto che emoziona e lascia che l’immaginazione prenda il sopravvento lasciando tutto il resto alle spalle. Orizzonti irreali che ci guidano in una dimensione atemporale. Una natura immanente immersa in atmosfere eteree. Le acque tranquille giocano con il cielo riflettendolo e assorbendolo in un ambiente unico. Albe e tramonti definiscono chiaroscuri netti e precisi nei quali perdersi. Scampoli di una natura selvaggia, caratterizzati da un verde vivo e predominante, vengono "turbati” da piccoli fiori variopinti tanto da sembrare schizzi di un pennello intriso di colore. Fotografie che si trovano al bivio tra la dimensione estemporanea e realistica tipicamente fotografica e quella tattile e materica tipicamente pittorica.
Non c’è demarcazione ma uno sconfinato andare, un continuo guardare e immaginare.

Valentina Muzi 
Mostra visitata il 18 dicembre 2018

Dal 22 novembre 2018 al 20 febbraio 2019 
Elger Esser
Galleria Alessandra Bonomo
Via Del Gesù 62, 00186 Roma
Orari: Lunedi - Venerdi 12 - 19:00 
Sabato Su Appuntamento
Info: Tel 06 69925858, mail@bonomogallery.com


 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Valentina Muzi
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram