L’iconico Papa di Bacon da Sotheby’s 3070 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
21/05/2019
Mibac: c'è il via agli elenchi dei professionisti dei beni culturali
21/05/2019
Stanco e malinconico. Il secondo ritratto di Leonardo da Vinci in mostra a Buckingham Palace
21/05/2019
Con i tutorial della British Library puoi realizzare il tuo manoscritto medievale
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

L’iconico Papa di Bacon da Sotheby’s

   
   
 
L’iconico Papa di Bacon da Sotheby’s
pubblicato

L’ossessione di Francis Bacon per il ritratto di Innocenzo X di Diego Velázquez è una delle grandi storie della Storia dell’Arte del ‘900. 
L’ultima versione del ritratto Study for a Head rimasta in mani private, nello specifico nella collezione Lang, andrà all’incanto da Sotheby’s New York il prossimo 16 Maggio, con una stima che va dai 20 ai 30 milioni di dollari. 
Grégoire Billault, Head of Sotheby’s Contemporary Art Department di New York e ricercatore del Francis Bacon Estate, commenta: "Mi sento onorato di lavorare con quello che io considero uno dei più grandi dipinti offerti in asta negli ultimi 20 anni da Sotheby’s. Study for a Head è il più bello dei sei ritratti di Francis Bacon datati 1952, è uno dei soli due "Papi urlanti” eseguiti nel formato testa-spalle. Il dipinto contiene tutti gli elementi dei lavori più famosi, eseguiti in questo periodo dall’artista - gli occhiali pince-nez, la mazzetta color porpora  e naturalmente l’eco dell’urlo - e trae ispirazione dall’opera di Velázquez, Munch e Poussin e naturalmente dalla lunga esplorazione di Bacon sulla condizione umana.”
Altri lavori di questa serie sono alla Tate Britain di Londra e allo Yale Center for British Art, New Haven.

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram