Monet a Bordighera e Dolceacqua 3063 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/06/2019
L'Adidas ha annunciato una capsule collection omaggio a Keith Haring
21/06/2019
La scuola di Twin Peaks verrà demolita a luglio
21/06/2019
Valentino Catricalà è il direttore della sezione arte di Maker Faire Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Monet a Bordighera e Dolceacqua

   
   
 
Monet a Bordighera e Dolceacqua
pubblicato

A Bordighera e Dolceacqua, in provincia di Imperia, inaugura oggi, 29 aprile, la mostra "Claude Monet. Ritorno in Riviera”, a cura di Aldo Jean Herlaut, che riporta nei luoghi in cui furono dipinte tre opere di Claude Monet: "La Vallée de Sasso effet de soleil” e "Le Chateau de Dolceacqua” prestate dal Musée Marmottan di Parigi e "Monte Carlo vu de Roquebrune”, proveniente dalla collezione privata del Principe Alberto II di Monaco. 
I dipinti sono inseriti in un percorso espositivo multimediale che illustra il soggiorno dell’artista in Riviera nel 1884, anno in cui realizzò tutte e tre le opere in mostra.
Le sedi espositive sono due: Villa Regina Margherita a Bordighera, dove è visibile "La Vallée de Sasso effet de soleil” e il Castello Doria a Dolceacqua, che ospita "Le Château de Dolceacqua" e "Monte Carlo vu de Roquebrune”. «In entrambi i luoghi dell’esposizione, oggetto di un allestimento complementare, - ha spiegato l’organizzazione alla stampa - è proposto un percorso espositivo, fotografico, documentario e multimediale che illustra l’esperienza dell’artista nel suo viaggio e nel suo soggiorno in Riviera. Allo stesso tempo sono presentate la vita e l’immagine dei due siti di Bordighera e di Dolceacqua, attraverso i dipinti della Collezione Civica di Bordighera e le preziose immagini fotografiche del tempo». (Silvia Conta)


"Claude Monet. Ritorno in Riviera”
A cura di Aldo Jean Herlaut
Dal 30 aprile al 31 luglio 2019
Sedi della mostra:
Villa Regina Margherita, Via Romana 34, Bordighera
Castello Doria, Via Castello, Dolceacqua
Opening: 29 aprile 2019, alle 18.45
Orari: dal 30 aprile al 14 giugno, tutti i giorni dalle 10.30 alle 18.00.
Dal 15 giugno al 31 luglio, tutti i giorni dalle 10.30 alle 19.30
www.monetinriviera.it, monet@sistemamuseo.it

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram