Sull'isola greca di Delo sbarcano le opere di Antony Gormley 3105 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
15/06/2019
David LaChapelle firma il calendario Lavazza 2020
14/06/2019
Tutti i segreti per un ritratto postmoderno. Mostra e talk alla RUFA
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Sull'isola greca di Delo sbarcano le opere di Antony Gormley

   
   
 
Sull'isola greca di Delo sbarcano le opere di Antony Gormley -
pubblicato

Antony Gormley è il primo artista a portare un’opera d’arte contemporanea sull’isola greca Delo, uno dei siti archeologici più importanti al mondo, nonché patrimonio dell’UNESCO. L’installazione site-specific SIGHT è la prima opera ad essere esposta sull’isola dopo 5.000 anni. L’artista britannico, vincitore del Turner Prize, ha "ripopolato" l'isola con alcune sculture in ferro che si inseriscono nella topografia dell’isola e occupano templi, altari e agorà. La piccola isola inabitata, è situata nell’arcipelago delle Cicladi e viene ricordata per aver ospitato Latona, amante di Zeus, che vi trovò rifugio dall’ira di Era per dare alla luce Apollo e Artemide. L’installazione sarà esposta al pubblico dal 18 maggio al 31 ottobre 2019, curata da Iwona Blazwick OBE, direttrice della Whitechapel Gallery a Londra e Elina Kountouri, direttrice di NEON Foundation. (Elisabetta Melchiorri)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram