Sette sfumature per il nero di Pierre Soulages. L’omaggio della Galleria Forzani di Terni 3087 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
15/06/2019
David LaChapelle firma il calendario Lavazza 2020
14/06/2019
Tutti i segreti per un ritratto postmoderno. Mostra e talk alla RUFA
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Sette sfumature per il nero di Pierre Soulages. L’omaggio della Galleria Forzani di Terni

   
   
 
Sette sfumature per il nero di Pierre Soulages. L’omaggio della Galleria Forzani di Terni
pubblicato

Il Festival GemellArte ispira le città di Terni e Saint’Ouen ma anche la Galleria Forzani che, in occasione della manifestazione artistica, si è lasciata ispirare dalla liaison tra Italia e Francia, proponendo un omaggio a un artista di spicco dell'informale transalpino come Pierre Soulages che, proprio nel 2019, compie 100 anni. E poi trasferendo questa ispirazione ai migliori artisti abituali "frequentatori” della Galleria: Valentina Angeli, Giuseppe Berni, Diletta Boni, Alessio Castrichini, Massimo Forzani, Vincenzo Rosati e Luigi Virili, chiamati a interpretare il tema del nero, colore utilizzato egregiamente dall’artista in un determinato periodo della sua carriera. 
Ne è uscita una mostra suggestiva, inedita, coinvolgente. Dove ognuno degli artisti ha raccolto la sfida, superandola. Nelle opere esposte è evidente la ricerca condotta dagli artisti, lo studio del personaggio e la suggestione dello stile, esaltati dalla potenza del "non colore”. L’esposizione, intitolata "Visioni in nero” ha accompagnato il pubblico nel week end del 18 e 19 maggio, come evento collaterale del festival GemellArte, ma rimarrà aperta fino alla fine del mese. Che qualcuno lo dica a Soulages. Vedendola, ne andrebbe fiero. (Alessio Crisantemi)
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram