La storia dell'hip hop 3094 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/06/2019
L'Adidas ha annunciato una capsule collection omaggio a Keith Haring
21/06/2019
La scuola di Twin Peaks verrà demolita a luglio
21/06/2019
Valentino Catricalà è il direttore della sezione arte di Maker Faire Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

La storia dell'hip hop

   
   
 
La storia dell'hip hop
pubblicato

A Los Angeles 140 immagini esposte insieme celebrano il lavoro di 60 fotografi che hanno avuto un ruolo fondamentale nel far conoscere la cultura visiva dell’hip hop al mondo intero. Succede all'Annenberg Space for Photography, dove, in occasione di "Contact High: A Visual History of Hip-Hop", sono esposti i provini originali e inediti di iconici ritratti di re e regine dell’hip hop come Notorious BIG, Jay-Z, Kendrick Lamar, Kanye West. Tupac, Mos Def, immortalati dalle lenti di Barron Claiborne, Janette Beckman. Jamel Shabazz, Gordon Parks e tantissimi altri. CONTACT HIGH accompagna i visitatori dietro le quinte di servizi fotografici leggendari anche attraverso materiale documentario, video, cimeli e altri oggetti rari. Chiude il percorso il Contact High Records, un pop-up store con vinili e cd dove si può riscoprire l'evoluzione dell'hip hop. Probabilmente Los Angeles è un po' fuori mano, quindi qui potete comprare online il catalogo con tutte le foto in mostra. (NG)
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram