Sotheby’s vende se stessa 3062 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/07/2019
Una cooperazione Carabinieri-FBI riporta in Italia due preziosi reperti dagli USA
15/07/2019
Un nuovo libro ci fa entrare nella mente di Jean-Michel Basquiat
13/07/2019
Anche Lucio Battisti arriva su Spotify ma non tutti sono contenti
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Sotheby’s vende se stessa

   
   
 
Sotheby’s vende se stessa
pubblicato

Sotheby's ha annunciato oggi di aver firmato un accordo di fusione definitivo con BidFair USA, un'entità interamente posseduta da imprenditori dei media e delle telecomunicazioni e dal collezionista d'arte Patrick Drahi. Secondo i termini dell'accordo, che è stato approvato dal Consiglio di amministrazione di Sotheby's, gli azionisti, inclusi gli azionisti dipendenti, riceveranno 57,00 dollari in contanti per azione delle azioni ordinarie di Sotheby’s in una transazione con un valore d'impresa di 3,7 miliardi di dollari. Il prezzo di offerta rappresenta un premio del 61 per cento rispetto al prezzo di chiusura di Sotheby's il 14 giugno 2019 e un premio del 56,3 per cento rispetto al prezzo medio ponderato del volume di 30 giorni di negoziazione della società. La transazione segna il ritorno di Sotheby’s in mani private dopo 31 anni come azienda pubblica quotata alla Borsa di New York.
Tad Smith, CEO di Sotheby's, ha dichiarato: "Patrick Drahi è uno degli imprenditori più apprezzati al mondo e, a nome di tutti quelli di Sotheby's, voglio dargli il benvenuto in famiglia. Conosciuto per il suo impegno per l'innovazione e l'ingegno, Patrick ha fondato e guida alcune delle aziende di telecomunicazioni, media e digitali di maggior successo al mondo. Ha una visione a lungo termine e condivide la nostra mission verso un ottimo servizio clienti e verso l’impiego dell'innovazione per migliorare il valore dell'azienda per clienti e dipendenti. Questa acquisizione fornirà a Sotheby's l'opportunità di accelerare il programma di crescita degli ultimi anni in un ambiente privato più flessibile. Ci posiziona molto bene per il nostro futuro e credo fermamente che la società sarà in ottime mani per decenni a venire con Patrick come nostro proprietario." (RP)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram