Bacon, Freud e gli amici della Scuola di Londra, in arrivo al Chiostro del Bramante di Roma 3087 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/07/2019
Una cooperazione Carabinieri-FBI riporta in Italia due preziosi reperti dagli USA
15/07/2019
Un nuovo libro ci fa entrare nella mente di Jean-Michel Basquiat
13/07/2019
Anche Lucio Battisti arriva su Spotify ma non tutti sono contenti
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Bacon, Freud e gli amici della Scuola di Londra, in arrivo al Chiostro del Bramante di Roma

   
   
 
Bacon, Freud e gli amici della Scuola di Londra, in arrivo al Chiostro del Bramante di Roma
pubblicato

Basta con le mostre a tema, dopo "Dream", "Love" e "Joy", al Chiostro del Bramante di Roma. Un po' per differenziare i pubblici, un po' proprio perché i pubblici di Roma – talvolta disattenti al contemporaneo – possono essere attirati specialmente quando si parla di stranieri, per esempio dai grandi Maestri d'Oltremanica. E allora, ecco la stagione espositiva invernale 2019-2020 del Chiostro del Bramante di Roma che, sotto la curatela di Elena Crippa, ha presentato, al Bulgari di Milano, Francis Bacon e Lucian Freud, per la prima volta insieme in una mostra in Italia. Che saranno anche in buona compagnia, insieme a Michael Andrews, Frank Auerbach, Leon Kossoff e Paula Rego, artisti che hanno segnato un’epoca e utilizzato la pittura per raccontare la loro vita e quella urbana, specialmente londinese. 
E proprio da Londra, grazie a un prestito della collezione della Tate, arriveranno 46 opere in totale, disposte nei tre piani dell'edificio, da leggere secondo criteri cronologici e tematici. Per raccontare individualità, per mostrare la fragilità del corpo e della città. E, infine, per la prima volta in Italia, l’interpretazione di una mostra sarà affidata a un cortometraggio dal titolo In my body and soul, dove la pittura viene evocata attraverso la messa in scena di un istante immaginario che precede l’atto del dipingere. 

In home: Lucian Freud, Girl with a White Dog, 1950-51. © Tate 
In alto: Lucian Freud, Girl with a Kitten 1947. © Lucian Freud Archive / Bridgeman Images Foto: © Tate, London 2019
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram