Wes Anderson e Juman Malouf portano il sarcofago di Spitzmaus alla Fondazione Prada 3053 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/07/2019
Una cooperazione Carabinieri-FBI riporta in Italia due preziosi reperti dagli USA
15/07/2019
Un nuovo libro ci fa entrare nella mente di Jean-Michel Basquiat
13/07/2019
Anche Lucio Battisti arriva su Spotify ma non tutti sono contenti
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Wes Anderson e Juman Malouf portano il sarcofago di Spitzmaus alla Fondazione Prada

   
   
 
Wes Anderson e Juman Malouf portano il sarcofago di Spitzmaus alla Fondazione Prada
pubblicato

Dopo aver progettato il Bar Luce, Wes Anderson torna alla Fondazione Prada di Milano, per "Il Sarcofago di Spitzmaus e altri tesori”. Il progetto espositivo, a cura dello stesso regista e dalla designer e illustratrice, nonché compagna, Juman Malouf, aprirà il 20 settembre 2019 e sarà visitabile fino al 13 gennaio 2020. 
Già presentata al Kunsthistorisches Museum di Vienna, tra novembre 2018 e aprile 2019, la mostra di Milano sarà più estesa e riunirà più di 500 opere d’arte e oggetti selezionati da Anderson e Malouf, provenienti da 12 collezioni del Kunsthistorisches Museum e da 11 dipartimenti del Naturhistorisches Museum di Vienna. 
Il percorso espositivo, che deve il suo nome alla scatola di legno egiziana, risalente al IV secolo a.C. e contenente una mummia di toporagno, sarà costituito da gruppi di opere, dagli oggetti di colore verde ai ritratti di bambini, dalle miniature agli strumenti di misurazione del tempo, dalle scatole agli oggetti in legno, dai ritratti di nobili e gente comune a soggetti naturali quali il giardino, meteoriti e animali presentati come reperti scientifici o come rappresentazioni artistiche.

In alto: Wes Anderson and Juman Malouf. Ph © Rafaela Proell
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram