Cos’hanno in comune Milano e Roma? Se ne parla agli incontri di MAXXI e Triennale 3071 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Cos’hanno in comune Milano e Roma? Se ne parla agli incontri di MAXXI e Triennale

   
   
 
Cos’hanno in comune Milano e Roma? Se ne parla agli incontri di MAXXI e Triennale
pubblicato

Milano e Roma sulla stessa linea, rigorosamente ad alta velocità. Contatti, relazioni e collaborazioni tra due territori che, a distanza di poche ore l’uno dall’altro, finiscono con l’intersecarsi indissolubilmente. Per esempio, Triennale Milano e MAXXI, due spazi manifesto di entrambi le città, proseguono su questo binario e portano avanti il dialogo, già avviato con il Premio Nazionale di Architettura, attraverso il nuovo ciclo di incontri "Roma-Milano andata e ritorno”, a cura di Roberta Petronio, che, a partire dal 19 giugno, si tengono alternativamente nelle due città, che poi, in effetti, si conoscono veramente? Ne discutono manager, professionisti, operatori della cultura, creativi, scrittori, artisti, musicisti e innovatori. 
Prossimo incontro alla Triennale Milano, il 5 luglio, alle 19.15, con Il Tempo nelle due città: Quanto vale un’ora a Roma e un’ora a Milano? Dopo l’introduzione di Marco Sammicheli, International Relations Chief Officier Triennale Milano, interverranno Adelaide Corbetta, Presidente The Circle Italia, Germano Lanzoni, de il Milanese Imbruttito, Antonio Monti, regista Le Iene, Stefano Russo, designer e artista. Modera Giuseppe Di Piazza, Giornalista del Corriere della Sera e scrittore. 
Appuntamento anche per il 12 luglio, sempre alle 19.15, con Spazi Urbani: Come cambiano e come ci stanno cambiando, con Lorenza Baroncelli, Direttore Artistico Triennale Milano, Antonio Calabrò, Direttore Fondazione Pirelli e Vice Presidente Assolombarda, Filippo Cosmelli, storico dell’arte, Antonio Marras, stilista e artista, Roberta Petronio, giornalista e curatrice del progetto.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram