Gli anni sessanta di Terence Donovan in mostra a Londra 3087 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Gli anni sessanta di Terence Donovan in mostra a Londra

   
   
 
Gli anni sessanta di Terence Donovan in mostra a Londra
pubblicato

Nato nell’East London da una famiglia di classe operaia, Terence Donovan (1936 – 1996) si avvicinò alla fotografia già da ragazzino, iniziando il suo percorso a 11 anni con l’iscrizione alla London School of Photo-Engraving per diventare assistente al John French Studio a 15 anni e poi aprire il suo primo studio nel 1959, a 22 anni.
Eleganti, provocanti e moderni, i suoi scatti vennero rapidamente notati e richiesti da importanti nomi del mondo pubblicitario e fashion and lifestyle del tempo, come Vogue, Harper’s Bazaar, Elle o ancora Queen, Man About Town e Nova. Per queste riviste Donovan ha scattato durante gli anni ’60 quelle fotografie divenute celebri per essere le prime rappresentazioni della Swinging London, il moto di cambiamento socioculturale caratterizzato dalle nuove tendenze e icone della Londra di quegli anni.  
Sophia Loren, Claudia Cardinale, Tim Davies, Dave Brubeck, Julie Christie sono alcuni dei personaggi i cui volti sono stati immortalati dal fotografo londinese e che sono ora esposti alla Huxley-Parlour Gallery per la mostra "Terence Donovan: The 1960s. Vintage Prints from the Archive” fino al 27 luglio. (Guglielmo Hardouin)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram