Eyal Baruch - Back in the SPQR 3129 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.loves - Centrale Fies
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MONSERRATOARTE900 ​ Via Di Monserrato 14 Roma 00186

Roma - dal 6 al 25 ottobre 2005

Eyal Baruch - Back in the SPQR

Eyal Baruch - Back in the SPQR
MONSERRATOARTE900
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Di Monserrato 14 (00186)
+39 066861767 , +39 3482833034
monserratoarte900@gmail.com
www.galleriamonserratoarte900.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Una macchina fotografica coglie le "vedute non viste" di Roma, ciò che è difficile scorgere a fondocampo
biglietti: free admittance
vernissage: 6 ottobre 2005. ore 18
autori: Eyal Baruch
genere: fotografia, personale
web: www.eyalos.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Una macchina fotografica coglie le "vedute non viste" di Roma, ciò che è difficile scorgere a fondocampo, piece visive che preferiremmo non raccontarci né vendere ad altri.



In questa terza mostra, Baruch continua la ricerca sulla Roma simulacro, il Luna Park dove tutto ciò che è considerato "bello", "antico" e legato all'SPQR si vende bene e il resto viene spazzato via, dietro il palcoscenico, relegato in un "dietro" nascosto dove non si deve vedere e dove non avrà parte nella sofisticata immagine per il mercato.

Le immagini qui esposte segnano una delle tappe della ricerca socio-culturale su Roma, dove la varietà determinata dai cosiddetti "stranieri" viene alla luce.

I romani, ormai, provengono da luoghi e culture diverse, portando con sé una ricchezza culturale e un patrimonio sconosciuti che spesso noi, "vecchi locali", vorremmo ridurre ad una banale uniformità. Il nostro desiderio sarebbe quello di rendere il "diverso" omogeneo all' "uguale" SPQR; e se non ci riusciamo, preferiamo spingerlo dietro le scene, renderlo invisibile; gettarlo in un cortile che sta dietro l'SPQR.

Back in the SPQR parafrasando i Beatles. Back: in senso spaziale ma anche temporale.
 
trovamostre
@exibart on instagram