ContainerArt 3071 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/05/2019
Manifesto per una Bauhaus viva più che mai. La mostra targata RUFA al Pastificio Cerere
18/05/2019
Ai Weiwei mette a dura prova la Kunstsammlung di Dusseldorf
17/05/2019
Artists Development Programme 2019. Tra i vincitori del concorso anche Pamela Diamante
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva SEDI VARIE ​ Roma 00185

Roma - dal 22 novembre al 2 dicembre 2007

ContainerArt

ContainerArt
SEDI VARIE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
(00185)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

manifestazione itinerante di arte contemporanea e d’avanguardia. Dalla porta di Jaffa a Gerusalemme alla Piazza della Repubblica a Roma, container interattivi collegheranno le due cittá sante attraverso l’arte e saranno circondati da numerosi container sparsi per le strade con installazioni, performance da giovani artisti nazionali e internazionali.
biglietti: free admittance
vernissage: 22 novembre 2007.
ufficio stampa: Ennio Salomone +39 3389458111 ennio.salomone@libero.it
patrocini: Provincia e Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Giovanili, ai Rapporti con le Università e alla Sicurezza
note: in co-produzione con Zone Attive, si inserisce nella manifestazione Enzimi
genere: arte contemporanea, collettiva
web: www.containerart.org

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Si svolgerà a Roma la quinta edizione di ContainerArt, manifestazione itinerante di arte contemporanea e d’avanguardia. Quattordici container con installazioni, quadri, video-opere e sculture degli artisti più innovativi sulla scena nazionale e internazionale saranno presenti nelle principali piazze della capitale dal 22 novembre al 2 dicembre 2007. Ideata da Ronald Lewis Facchinetti, che ne è anche il curatore, la manifestazione è patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Roma, attraverso l’Assessorato alle Politiche Giovanili, ai Rapporti con le Università e alla Sicurezza. “Il container è utilitaristico, lo trovi ovunque e costa poco. Rappresenta il nostro tempo post-moderno – afferma Facchinetti - e permette al fruitore di godere dell’opera dal suo interno, isolato dal mondo”.Evento principale della rassegna – che, in co-produzione con Zone Attive, si inserisce nella manifestazione Enzimi - sarà l’incontro tra Roma e Gerusalemme.Rappresentanti culturali, politici e religiosi delle due cittá si uniranno infattiattraverso un container teletrasporto creando occasione di dialogo fra i popoli e di rinnovato gemellaggio attraverso l’arte. ContainerArt – che giunge nella capitale dopo le tappe di Bergamo e Varese (ottobre 2005), New York (marzo 2006) e Genova (marzo 2007) - promuove il progetto IMU (I AM YOU). Un fruitore in un container interagisce attraverso l’installazione di un artista e di una connessione internet con un fruitore in un altro container. Il progetto IMU è un modo per costruire delle interazioni mediate dalla visione di un artista fra individui e culture diverse. Un modo per identificarsi e confrontarsi con ilprossimo che si trova nelle identiche circostanze, ma in un luogo diverso. Luoghi nella stessa città, o in città diverse; nella stessa nazione, o in nazioni diverse
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram