Youngju Oh. Brezza - The beautiful Wind 3064 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/06/2019
Il documentario dei Beastie Boys realizzato per i 25 anni di “Ill Communication”
17/06/2019
Un bambino di tre anni ha distrutto un’opera di Katharina Fritsch ad Art Basel
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva ARSENALE NOVISSIMO - SPAZIO THETIS ​ Castello 2737f Venezia 30122

Venezia - dal 15 dicembre 2010 al 30 gennaio 2011

Youngju Oh. Brezza - The beautiful Wind

Youngju Oh. Brezza - The beautiful Wind

 [Vedi la foto originale]
ARSENALE NOVISSIMO - SPAZIO THETIS
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Castello 2737f (30122)
+39 0412406111 , +39 0415210292 (fax)
info@thetis.it
www.thetis.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

In questa Mostra, Youngju Oh sceglie e trasforma il modello archetipo della ceramica in un mondo di petali dai colori luminescenti che, attraverso un vento d’etere, spirituale ed eterno, porta nei cuori degli uomini un soffio di magica dolcezza, una speranza d’amore tra tutti gli uomini della terra.
orario: lunedì – venerdì h. 10-18. Chiuso sabato e domenica
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 15 dicembre 2010. ore 15
editore: SKIRA
ufficio stampa: ORANGE - GRUPPO REM, LUCIA CRESPI
curatori: Lucrezia De Domizio Durini, Gérard Georges Lemaire
autori: Youngju Oh
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
29 novembre 2010 – Lo Spazio Thetis di Venezia, in collaborazione con “Il Luogo della Natura” di Bolognano, ancora una volta presenta un progetto artistico in cui Mostra, Conferenza e Concerto si integrano in un prestigioso Evento culturale dal titolo “Youngju Oh. Brezza. The beautiful Wind”. Protagonista è il messaggio lanciato dalle opere in ceramica dell’artista coreana Youngju Oh, petali dai colori luminescenti mossi da un soffio di dolcezza, che mirano a portare speranza a tutti gli uomini della terra.
Contestualmente all’inaugurazione, in programma per il 15 dicembre alle 15.00 presso Spazio Thetis, verrà anche presentata la pubblicazione Brezza. The beautiful Wind di Lucrezia De Domizio Durini edita da Skirà, in cui la voce dello storico dell’arte Gérard Georges Lemaire, le poesie inedite di Aldo Roda, l’atipica partitura del Maestro Marco Rapattoni, le immagini delle opere in mostra e non ultimo il creativo progetto grafico fanno del volume un rimando al concetto di Intercomunicazione Culturale insito nella ricerca artistica di Youngju Oh. Chiuderà l’inaugurazione un’inedita pièce per pianoforte creata appositamente per l’Evento da Marco Rapattoni e da lui eseguita per l’occasione.
L’artista Youngju Oh, architetto e designer, nasce a Gwangju nel mitico paesaggio della Corea del Sud. La sua versatilità nei vari campi della cultura la porta a coniugare la tradizione delle sue origini con un progetto d’intercomunicazione culturale che trasla nell’Arte della Ceramica. Attraverso una ricerca profonda e attenta di materiali e forme crea una singolare operazione dal titolo Brezza. Un work in progress, una continua metamorfosi di colori e forme, una magica inflorescenza di un personale vocabolario in cui, con la sensibile creatività di donna e di artista, Youngju Oh fonde i principi fondamentali della Natura e dell’Uomo.
In questa Mostra, Youngju Oh sceglie e trasforma il modello archetipo della ceramica in un mondo di petali dai colori luminescenti che, attraverso un vento d’etere, spirituale ed eterno, porta nei cuori degli uomini un soffio di magica dolcezza, una speranza d’amore tra tutti gli uomini della terra.
La ricerca artistica Youngju Oh possiede un pensiero profondo in cui l’Arte è Vita. Una specie di Architettura totale, dove la conoscenza e la consapevolezza, l’etica e l’estetica, il rispetto per la Natura e l’Uomo sono l’humus fertile del lavoro artistico sempre al servizio del miglioramento della Società.
In questa singolare esposizione, Youngju On tenta di donare al mondo un messaggio profondo di solidale collaborazione, di pace e di serenità.


 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram