Alice Benessia - From Home 3243 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
21/04/2018
Il Carillon di Olaf Nicolai, a maggio al Museion di Bolzano
21/04/2018
Triennale di Milano. Presentati il nuovo direttore e i quattro curatori di settore
20/04/2018
La metropolitana di New York e Spotify omaggiano David Bowie, con i ticket da collezione
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva ARCHIVIO DI STATO ​ Piazza Castello 209 Torino 10124

Torino - dal 10 al 30 marzo 2004

Alice Benessia - From Home

Alice Benessia - From Home
ARCHIVIO DI STATO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Castello 209 (10124)
+39 011540382 , +39 011546176 (fax)
as-to@beniculturali.it
www.archiviodistatotorino.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Le immagini documentano un percorso fisico e interiore attraverso le strade di New York a due mesi dagli attentati dell’11 settembre 2001, con uno spirito di non violenza.
orario: dalle 10 alle 18, dal lunedì al sabato
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 10 marzo 2004. ore 18
genere: fotografia, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Mercoledì 10 marzo alle ore 18 presso l’Archivio di Stato in via Piave 21, verrà inaugurato il nuovo laboratorio di fotoriproduzione.
La Compagnia di San Paolo ha concorso alla realizzazione del laboratorio con un determinante intervento, confermando così - due anni dopo la realizzazione del laboratorio di restauro e legatoria - il suo impegno a favore della valorizzazione dei luoghi deputati alla conservazione e alla memoria, intesi come centri di attività culturale in grado di diffondere all’esterno la conoscenza dei tesori posseduti.
Il novo laboratorio è dotato delle attrezzature tecniche più avanzate, in particolare del sistema di riproduzione digitale diretta che permette una resa cromatica di straordinaria efficacia e la ripresa in un’unica soluzione di immagini di grande formato (fogli di mappe catastali, carte topografiche, ecc). La consultazione delle immagini digitali acquisite, alle quali l’utenza potrà accedere in tempi rapidi, garantirà, evitando la continua movimentazione degli originali, la salvaguardia e la tutela di un patrimonio documentario tra i più preziosi. Si cita come esempio il progetto di digitalizzazione del catasto Rabbini che consta di duemilatrecento mappe frequentemente consultate dagli studiosi.
La realizzazione completa il progetto di restauro e recupero funzionale dell’edificio ottocentesco del San Luigi, l’Ospedale che Giuseppe Talucchi costruì a partire dal 1818, divenuto seconda sede dell’Archivio di Stato nel 1926.

In tale occasione verrà inaugurata la mostra fotografica “From Home – New York, November 2001 ” di Alice Benessia, nata a Torino nel 1973 e specializzatasi alla School of Visual Arts di New York. Le immagini documentano un percorso fisico e interiore attraverso le strade di New York a due mesi dagli attentati dell’11 settembre 2001, con uno spirito di non violenza. L’allestimento è stato realizzato in stampa digitale. La mostra proseguirà fino al 30 marzo, con orario dalle 10 alle 18, dal lunedì al sabato.

Il tema al quale il progetto From Home si ispira sarà oggetto del ciclo di conferenze “Arte e non violenza”, ideato e realizzato da Alice Benessia con il contributo della Compagnia di San Paolo e in collaborazione con il Centro Studi Sereno Regis ed l’Archivio di Stato di Torino.
Le conferenze si terranno presso l’Archivio in una sala attigua alla mostra, nei tre giorni successivi, l’11 e 12 marzo alle ore 18,30, 13 marzo alle ore 10,30. Relatori saranno il fotografo Philip Perkis, della School of Visual Arts e della New York University di New York; il giornalista David Potorti, uno dei fondatori dell’associazione dei parenti delle vittime dell’11 settembre Peaceful Tomorrows, e Nanni Salio, presidente del Centro Studi Sereno Regis di Torino.
 
trovamostre
@exibart on instagram