100 anni di maniglie Olivari 3068 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/06/2019
Sull’isola di Than Hussein Clark con Catherine David. Talk da KURA
20/06/2019
Le proiezioni sui monumenti di Londra per promuovere il nuovo album di Thom Yorke
20/06/2019
La pistola con cui si uccise Vincent van Gogh è stata venduta all'asta
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva TRIENNALE - PALAZZO DELL'ARTE ​ Viale Emilio Alemagna 6 Milano 20121

Milano - dal 12 al 17 aprile 2011

100 anni di maniglie Olivari

100 anni di maniglie Olivari

 [Vedi la foto originale]
TRIENNALE - PALAZZO DELL'ARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Viale Emilio Alemagna 6 (20121)
+39 02724341 , +39 0289010693 (fax), +39 0272434208
info@triennale.it
www.triennale.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Olivari festeggia alla Triennale di Milano, in occasione del Salone del Mobile 2011, il centesimo anno dalla fondazione con la mostra 100 anni di maniglie Olivari
orario: 12 aprile: dalle 10.30 alle 23.00
13-17 aprile: dalle 10.30 alle 22.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 12 aprile 2011. dalle 10.30 alle 23.00
catalogo: in galleria.
editore: SKIRA
ufficio stampa: IL QUADRIFOGLIO COMUNICAZIONE, LUCIA CRESPI
curatori: Stefano Casciani
note: allestimento Fabio Calvi e Paolo Brambilla
genere: design

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Olivari festeggia alla Triennale di Milano, in occasione del Salone del Mobile 2011, il centesimo anno dalla fondazione con la mostra 100 anni di maniglie Olivari, a cura di Stefano Casciani. Ripercorrere la storia della Olivari sarà l’occasione per rileggere il rapporto continuo e biunivoco tra la cultura del design e la storia dell’architettura attraverso l’evoluzione di un prodotto, la maniglia, solo in apparenza semplice. La mostra, allestita da Fabio Calvi e Paolo Brambilla, è divisa in cinque momenti che ripercorrono la storia dell’azienda attraverso modelli d’archivio, a partire dalla maniglia commissionata da Marcello Piacentini per il Palazzo di Giustizia di Milano fino all’ultima disegnata da Shigheru Ban, passando per celebri modelli come la maniglia di Gio Ponti per Villa Planchart e quella dei BBPR per la Torre Velasca. Non mancano le sperimentazioni in plastica, in alluminio e in vetro, i modelli dei progettisti che hanno fatto la storia del design italiano (Albini, Caccia Dominioni, Colombo, Gardella, Giugiaro, Magistretti, Mangiarotti, Mendini) e quelli dei protagonisti di oggi (Dordoni, Irvine, Lissoni, Urquiola) così come i progetti di grandi architetti come Holl, Ito, Libeskind e Perrault. La mostra accompagna il libro omonimo pubblicato da Skira, che prosegue ed approfondisce il precedente libro “L’Architettura presa per mano”, scritto sempre da Stefano Casciani per Olivari nel 1992.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram