Nero/Alessandro Neretti - Post-real life or hostage/privilege 3075 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/05/2019
I capolavori degli Uffizi, raccontati dalle voci degli attori
23/05/2019
Banksy è stato allontanato dai vigili mentre "esponeva" senza autorizzazione a Venezia
23/05/2019
Il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci sul tuo smartphone, grazie all’app
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva BANCA DI ROMAGNA ​ Corso Giuseppe Garibaldi 1 Faenza 48018

Faenza (RA) - dal 28 ottobre all'otto dicembre 2011

Nero/Alessandro Neretti - Post-real life or hostage/privilege

Nero/Alessandro Neretti - Post-real life or hostage/privilege

 [Vedi la foto originale]
BANCA DI ROMAGNA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Corso Giuseppe Garibaldi 1 (48018)
www.bancadiromagna.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La personale dell’artista faentino presenta una quindicina di opere concepite dal 2009 e selezionate in maniera site specific per Banca di Romagna
orario: dal lunedì al venerdì, negli orari 8.30‐13.00 e 15.00‐16.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 28 ottobre 2011. ore 18.00
catalogo: in galleria.
editore: GLI ORI
autori: Nero
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La personale dell’artista faentino presenta una quindicina di opere concepite dal 2009 e selezionate in maniera side/sitespecific
per Banca di Romagna.
Esposta troviamo la personalissima ricerca postreale
di Nero che indaga il sistema sociale e il meccanismo che coinvolge il micro/macro sistema
economico analizzando lo stato critico della struttura contemporanea.
La mostra “traccia una linea narrativa” raccontando l’economia contemporanea e i parametri che essa definisce, rappresenta e ri/qualifica; elaborando
icone, uomo, dogmi, sistemi economici e politici, innescando una serie di sottili sistemi complici d’immagini e di situazioni che si relazionano col nostro
tempo. Troviamo così sculture, installazioni e fotografie, realizzate con tecniche e materiali differenti. A completare la mostra durante l’inaugurazione ci
saranno due performance volutamente pensate e realizzate per gli spazi della Banca.
La pubblicazione relativa al progetto ha il compito di presentarsi come un mezzo di divulgazione culturale, che analizzerà il soggetto economico da
promiscui punti di vista, apparentemente non pertinenti al mondo dell’economia perché espressi da figure della contemporaneità non prettamente ed
unicamente di stampo economico.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram