Giorgio Armani - retrospettiva 3083 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
15/06/2019
David LaChapelle firma il calendario Lavazza 2020
14/06/2019
Tutti i segreti per un ritratto postmoderno. Mostra e talk alla RUFA
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva TERME DI DIOCLEZIANO ​ Viale Enrico De Nicola 79 Roma 00185

Roma - dal 6 maggio al primo agosto 2004

Giorgio Armani - retrospettiva
[leggi la recensione]

Giorgio Armani - retrospettiva
[leggi la recensione]

 [Vedi la foto originale]
TERME DI DIOCLEZIANO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Viale Enrico De Nicola 79 (00185)
+39 064880530 , +39 064814125 (fax)
www.archeorm.arti.beniculturali.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Con oltre 500 abiti, schizzi originali e registrazioni audio e video, la mostra
offre una prospettiva tematica della carriera di Giorgio Armani e della sua evoluzione nel corso degli ultimi tre decenni, illustrando l’impatto culturale e sociologico della sua opera e sottolineando il ruolo di precursore dello stilista
nel mondo del cinema
orario: mar_dom 10-18.45 ch lun
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: intero 8 euro ridotto e gruppi 5 euro
vernissage: 5 maggio 2004. dalle 20
editore: ELECTA
curatori: Germano Celant
autori: Giorgio Armani
telefono evento: +39 0639967700

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La Fondazione Solomon R. Guggenheim e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Soprintendenza archeologica di Roma, presentano la mostra Giorgio Armani: Retrospettiva, aperta dal 6 maggio al 1° agosto 2004 alle Terme di Diocleziano a Roma. La mostra, finalmente in Italia, è alla quinta tappa di un tour internazionale — inaugurato proprio al Solomon R. Guggenheim Museum di New York (2000) — ed esplora la carriera di Giorgio Armani, stilista contemporaneo noto in tutto il mondo.

Con oltre 500 abiti, schizzi originali e registrazioni audio e video, la mostra
offre una prospettiva tematica della carriera di Giorgio Armani e della sua evoluzione nel corso degli ultimi tre decenni, illustrando l’impatto culturale e sociologico della sua opera e sottolineando il ruolo di precursore dello stilista
nel mondo del cinema.

Robert Wilson, il grande regista teatrale e visual artist, ha ideato un progetto di allestimento specifico per questa esposizione, ambientando la mostra all’interno di un importante monumento e museo dell’antichità romana: le Terme di Diocleziano, scenario insolito per una mostra di design contemporaneo.

Giorgio Armani: Retrospettiva è stata resa possibile grazie a Mercedes-Benz.
Ulteriore supporto è fornito da American Express.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram