Rosy Rox - Tempo interiore 3131 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva CASTEL SANT'ELMO ​ Via Tito Angelini 20 Napoli 80129

Napoli - dal 24 maggio al 24 giugno 2013

Rosy Rox - Tempo interiore

Rosy Rox - Tempo interiore
CASTEL SANT'ELMO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Tito Angelini 20 (80129)
+39 0812294401 , +39 0812294498 (fax)
sspsae-na.santelmo@beniculturali.it
www.polomusealenapoli.beniculturali.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

A conclusione della seconda edizione del Concorso giovani artisti 2012 Un’opera per il Castello, presentata lo scorso giugno con il titolo Lo spazio della memoria. La memoria dello spazio, sarà inaugurata l’opera vincitrice e nella mostra saranno illustrati anche i progetti dei dieci artisti finalisti selezionati dalla giuria
orario: ore 9.00 – 19.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 24 maggio 2013. h 18
catalogo: in galleria. edito da Arte’m, a cura di Angela Tecce e Claudia Borrelli
ufficio stampa: CIVITA GROUP
autori: Rosy Rox
genere: arte contemporanea, personale, arti decorative e industriali
web: www.polonapoli-projects.beniculturali.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
CASTEL SANT’ELMO
Venerdì 24 maggio 2013, ore 18.00

Inaugurazione
Tempo interiore di Rosy Rox
Vincitrice della II edizione del Concorso Un'opera per il Castello
A conclusione della seconda edizione del Concorso giovani artisti 2012 Un’opera per il Castello, presentata lo scorso giugno con il titolo Lo spazio della memoria. La memoria dello spazio, sarà inaugurata l’opera vincitrice e nella mostra saranno illustrati anche i progetti dei dieci artisti finalisti selezionati dalla giuria.

Rosy Rox, Tempo interiore
La giuria ha premiato il progetto di Rosy Rox, Tempo interiore, apprezzandone, in particolare, il valore artistico e per aver centrato e sviluppato il tema del Concorso “Lo spazio della memoria. La memoria dello spazio”. L’opera, che dialoga in maniera critica con l’edificio monumentale di Castel Sant’Elmo, realizza una sintesi tra la storia e lo spazio preesistente attivando un originale sistema di segni all’interno della Piazza d’armi. Tempo interiore indagando il rapporto tra la memoria del luogo, rappresentato dalla struttura stessa del Castello, e il tempo reso nella sua forma più “atroce”, come afferma l’artista, ha dato una coraggiosa risposta alle richieste del Concorso. L’ installazione dell’artista, come previsto nel progetto presentato, è stata collocata sull’orologio già esistente della Piazza d’Armi; l’opera consta infatti di tre energiche lame, poste in sostituzione delle lancette dei secondi, minuti e ore, delle quali da tempo l’orologio era sprovvisto.

Il progetto, della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio storico, artistico, etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Napoli, è stato reso possibile grazie alla collaborazione e il sostegno della Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l’Architettura e l’Arte contemporanee del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Servizio Architettura e Arte contemporanee, diretto dall’arch. Maria Grazia Bellisario.










La giuria del Concorso, nominata e presieduta dal Soprintendente per il Polo museale di Napoli Fabrizio Vona, composta da: Angela Tecce, Direttore Castel Sant’Elmo - Maria Grazia Bellisario, Direttore del Servizio Architettura e Arte Contemporanea della Direzione Generale PaBAAC del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Katia Fiorentino, Funzionario Soprintendenza per il PSAE e per il Polo Museale della città di Napoli a Castel Sant’Elmo - Giovanna Cassese, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli - Pietro Marino, Critico d’arte - Anna Mattirolo, Direttore del MAXXI Arte - Adriana Polveroni, Giornalista e saggista- Patrizia Rossello, Relazioni esterne GAI - Laura Trisorio, Gallerista - Eugenio Viola, Critico d’arte e curatore indipendente.

I dieci finalisti selezionati dalla giuria sono: Riccardo Beretta, Suoni primitivi ; Diego Cibelli, The Long Goodbye; Raffaella Crispino, Weather Forecast - Previsioni del Tempo; Raffaele Fiorella, Finestre; Valentina Lapolla, Nuvole rosse (Menzione speciale della giuria) Domenico Antonio Mancini, D'altri profezia; Giulia Manfredi, Genius Loci; Valerio Rocco Orlando, Mio, Tuo, Nostro, Loro; Giuseppe Teofilo, Senza titolo (strummolo); Eugenio Tibaldi, Unità architettonica minima 01.

Una menzione speciale della Giuria è stata assegnata al progetto “Nuvole rosse” di Valentina Lapolla che, con un’ asciutta istallazione sonora, riporta nel presente di Castel Sant’Elmo la memoria dimenticata della realtà industriale di Bagnoli.

In occasione della mostra verrà presentato anche il tema della edizione 2013 del Concorso che confermerà l’obiettivo di proporre, sempre più, la struttura museale del Castello come luogo privilegiato in cui le giovani generazioni di artisti possano trovare un legittimo riconoscimento di pubblico e di critica attraverso innovazione creativa e il coinvolgimento di un sempre più vasto pubblico.

Castel Sant’Elmo è uno dei musei associati all’ AMACI - Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani. Supporto tecnico- organizzativo di Civita Servizi.

Il concorso si è avvalso del sostegno di Metropolitana di Napoli, Italcoat e Seda.

Catalogo della mostra edito da Arte’m, a cura di Angela Tecce e Claudia Borrelli.

Sito del concorso www.polonapoli-projects.beniculturali.it , realizzato da Gabriella Pennasilico.

Video della mostra di Fiamma Marchione

Sede Napoli, Castel Sant’Elmo, via Tito Angelini, 22
Date 25 maggio – 24 giugno 2013
Orario ore 9.00 – 19.00
Sito www.polomusealenapoli.beniculturali.it - facebook.com/castelsantelmo

Ufficio Stampa
Soprintendenza, Simona Golia, tel . 081.2294478, sspsae-na.uffstampa@beniculturali.it
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram