Biannuale d'Arte Palazzo del Bargello di Gubbio 3386 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/09/2018
Il corpo nudo. Un Talk con Mary Beard per aprire la stagione dell’American Academy in Rome
25/09/2018
L'Italia sceglie Dogman. Il film di Matteo Garrone in corsa per gli Oscar
25/09/2018
È in uscita un nuovo libro dedicato ai Joy Division
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva PALAZZO DEL BARGELLO ​ Via Dei Consoli Gubbio 06024

Gubbio (PG) - dal 5 al 27 aprile 2014

Biannuale d'Arte Palazzo del Bargello di Gubbio

Biannuale d'Arte Palazzo del Bargello di Gubbio

 [Vedi la foto originale]
PALAZZO DEL BARGELLO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Dei Consoli (06024)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Una Biannuale d'Arte per proporre, assaggi di pittura contemporanea, senza eccessi e lontano dalle roboanti manifestazioni, in una città come Gubbio, ancora a misura d'uomo e ricca di radici storiche e di tangibili testimonianze
orario: 10,00 – 13,00 e 15,00 – 18,30 (Tutti i giorni eccetto il Lunedì e Martedì)
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 5 aprile 2014. h 16.30
catalogo: in galleria. curato da PromoArte Udrov
autori: Carmine Casertano, Giovanni Cherubini, Tina Copani, Enzo Gatti, Bruno Greco, Anna Maria Guarnieri, Mario Jannitti, Lena Larizza, Giancarlo Martelli, Micaela Montaldo, Enrico Nottoli, Giovanni Porcella
genere: arte contemporanea, collettiva
email: udrov@tiscali.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
La prima Biannuale  d'Arte Palazzo  del Bargello  di  Gubbio  è  promossa  e  organizzata  dal  portale d'arte PITTart.com che ha come mission la promozione della pittura e degli artisti pittori. Oggi, nell'era dei social, nell'era di Twitter, nell'era della comunicazione in 140 caratteri, tuttosi muove  velocemente,  tanto  che  stiamo  perdendo  il  gusto  della  contemplazione,  ovvero  del necessario mezzo per metabolizzare e fare nostre alcune esperienze. E' per tali ragioni  che lo staff di PITTart.com, ha scelto una città come Gubbio, per proporre, con moderazione e a piccole dosi,  assaggi  di  arte  contemporanea,  senza  eccessi  e  lontano  dalle  grandi  e  roboanti manifestazioni, in una città ancora a misura d'uomo e ricca di solide radici storiche e di tangibili testimonianze. Sono 12 gli artisti che esporranno alcune loro opere a Gubbio, 12 artisti provenienti da varie realtà regionali, ciascuno con una propria e peculiare personalità artistica e con una propria esperienza, che nel Palazzo del Bargello, verrà condivisa ed esposta in modo aggregante e autentico, senza rivalità, senza competizione, ma con l'intento di accendere una critica possibilmente costruttiva, sul  ruolo  dell'arte  nel  nuovo  millennio.  Un'istanza  progettuale  che  partendo  dall'etica  e  nella prospettiva  neo­umanistica,  lancia  una  sfida  comunicativa,  forse  più  adatta  a  comprendere  la complessità del reale, proprio grazie alla sua forza contemplativa e non atta a stordire, stupire, sconcertare e sbalordire.  Una rassegna d'arte che vuole andare oltre lo sbigottire, per ritrovare quello  che  è  già  nelle  mani  dell’uomo  e  per  ridonare  ad  esso  la  dignità  calpestata,  attraverso un’opera di riscoperta. Dunque con cadenza semestrale e sempre a piccole dosi, PITTart.com proporrà un'arte forse più consona alla “gente”, più adatta a riscoprire il ruolo della cultura artistica nelle realtà globali del tempo  presente.  Dalla  nuova  riscoperta  dell'arte,  forse  potrà  germogliare  una  cultura,  che partendo  dalla  vocazione  al  confronto  e  all’incontro,  elabori  buoni  principi  di  cittadinanza democratica e orienti sempre più l'uomo verso l'arte e l'arte verso l'uomo.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram