American Chronicles: the Art of Norman Rockwell 3071 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/06/2019
Ad Alberto Angela la laurea honoris causa dell’Università Suor Orsola di Napoli
19/06/2019
Flaminia Bonciani e i colori degli anni ’80, al RUFA Space
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MUSEO FONDAZIONE ROMA - PALAZZO SCIARRA COLONNA ​ Via Marco Minghetti 22 Roma 00187

Roma - dal 10 novembre 2014 all'otto febbraio 2015

American Chronicles: the Art of Norman Rockwell

American Chronicles: the Art of Norman Rockwell
The Runaway, 1958, olio su tela, cm 90,8 x 85
©1958:SEPS, Norman Rockwell Museum Collections
 [Vedi la foto originale]
MUSEO FONDAZIONE ROMA - PALAZZO SCIARRA COLONNA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Marco Minghetti 22 (00187)
+39 06697645599
info@fondazioneromamuseo.it
www.fondazioneromamuseo.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Una retrospettiva sul percorso creativo di Norman Rockwell (1894-1978), artista statunitense che ha interpretato e raccontato il sogno americano, creando un immaginario e uno stile unico, fatto di un realismo minuzioso, di scene dal taglio fotografico, animate da protagonisti che ricordano il cinema di Frank Capra o Billy Wilder, i romanzi di Dickens e i fumetti di Walt Disney.
vernissage: 10 novembre 2014. su invito
editore: SKIRA
ufficio stampa: MARIA BONMASSAR
curatori: Danilo Eccher, Stephanie Plunkett
autori: Norman Rockwell
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Fondazione Roma Museo - Palazzo Sciarra presenta dall’11 novembre 2014 all’8 febbraio 2015 la mostra American Chronicles: the Art of Norman Rockwell.

Una retrospettiva sul percorso creativo di Norman Rockwell (1894-1978), artista statunitense che ha interpretato e raccontato il sogno americano, creando un immaginario e uno stile unico, fatto di un realismo minuzioso, di scene dal taglio fotografico, animate da protagonisti che ricordano il cinema di Frank Capra o Billy Wilder, i romanzi di Dickens e i fumetti di Walt Disney.

La mostra, per la prima volta in Italia, presenta più di cento tra dipinti, documenti e fotografie, e la raccolta completa delle 323 copertine originali del noto magazine The Saturday Evening Post (elaborate dall’artista dal 1916 al 1963).

La mostra, fortemente voluta dal Presidente della Fondazione Roma, segue la scia dei grandi progetti già realizzati in passato, dedicati all’arte americana, quale promotrice di un linguaggio che dal secolo scorso è diventato internazionale.
American Chronicles: the Art of Norman Rockwell, curata da Stephanie Plunkett (Chief Curator del Norman Rockwell Museum) e Danilo Eccher (Direttore della GAM di Torino), è promossa dalla Fondazione Roma, presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele e organizzata dal Norman Rockwell Museum di Stockbridge, Massachusetts, e dalla Fondazione Roma Arte-Musei.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram