Ping Li - Jian Zhi. Linearità e Semplicità nel Tutto 3092 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/06/2019
Il documentario dei Beastie Boys realizzato per i 25 anni di “Ill Communication”
17/06/2019
Un bambino di tre anni ha distrutto un’opera di Katharina Fritsch ad Art Basel
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MA-EC MILAN ART & EVENTS CENTER ​ Via Santa Maria Valle 2 Milano 20123

Milano - dal 10 febbraio al 21 marzo 2015

Ping Li - Jian Zhi. Linearità e Semplicità nel Tutto

Ping Li - Jian Zhi. Linearità e Semplicità nel Tutto
Spazio 02, 2015
 [Vedi la foto originale]
MA-EC MILAN ART & EVENTS CENTER
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Santa Maria Valle 2 (20123)
Palazzo Durini
+39 02 39831335 , +39 02 39831335 (fax)
info.milanart@gmail.com
www.ma-ec.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

mostra del giovane artista cinese Ping Li. La personale comprende circa 35 opere, olio su tela, tra cui un corpus di inediti.
orario: da martedì a venerdì 10-13 e 15-19. Sabato 15 -19
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 10 febbraio 2015. ore 18
ufficio stampa: IRMA BIANCHI
curatori: Alessia Locatelli
autori: Ping Li
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
MA-EC - Milan Art & Events Center presenta la mostra JIAN • ZHI Linearità e Semplicità nel Tutto del giovane artista cinese Ping Li in esposizione dall'11 al 28 febbraio a cura di Alessia Locatelli. La personale comprende circa 35 opere, olio su tela, di medio e grande formato, tra cui un corpus di inediti creati appositamente per l'occasione.
Le tele geometriche, espressione della ricerca artistica di Ping Li sulla rappresentazione dello spazio-tempo, dialogano con l'ambiente circostante e offrono a chi le osserva nuovi punti di vista. Ne sono esempio le opere della serie Nuove Sostanze (2014) in cui il colore crea una tridimensionalità inattesa, mentre nel ciclo Spazio (2015) le geometrie frammentate da piccoli spazi di luce rivelano un senso di coinvolgente profondità. In mostra sono presenti i Punti (2014), forme curvilinee dai toni tenui, sfumati e volutamente sfocati.

La pittura di Ping Li è estremamente attuale: parla dell'uomo, della contemporaneità, delle sue contraddizioni e svolge una funzione conciliatoria nel mettere in comunicazione differenti luoghi, storie, percorsi e discorsi. Nel contempo sottolinea come il "diverso" sia un'altra faccia del "normale" e come tanti "diversi" messi insieme siano una ricchezza per chiunque.

Ping Li è nato nel 1987 a Yongzhou, nella provincia cinese di Hunan. Laureatosi presso la South-Central University for Nationalities in Cina, nel 2011 consegue il master in pittura all'Accademia di Belle Arti di Bologna, dal 2009 espone con successo in mostre personali e collettive in Italia e in Cina.

Present Contemporary Art

Present Contemporary Art è la società a cui appartengono tre realtà attive nel campo dell'arte: MA-EC - Milan Art & Events Center, Present Art Community e Present Art Festival Shanghai.
Present Contemporary Art dal 2004 promuove e valorizza l'incontro con altre culture tramite un'attività che si affianca a grandi aziende del Sol Levante per offrire soluzioni di business consulting tramite occasioni di incontro con partner occidentali interessati al mercato dell'arte.

MA-EC - Milan Art & Events Center è una nuova realtà nata nel 2013, con i suoi 300 metri quadri di spazio, le quattro sale espositive, le tre vetrine su Via Lupetta nel cuore di Milano a due passi dal Duomo, coniuga arti visive, design e cultura; è un laboratorio dove confrontare esperienze, valorizzare la creatività, elaborare progetti d'arte, organizzare e realizzare eventi sociali, incoraggiare nuove sinergie e collaborazioni in un contesto di comunicazione e promozione. Attraverso le esposizioni MA-EC crea un ponte tra Oriente e Occidente nel segno dell'arte e della cultura.
L'impegno del MA-EC è volto alla valorizzazione e alla promozione di artisti sia emergenti che affermati, per essere un saldo punto di riferimento per collezionisti, investitori e appassionati. Particolare attenzione è rivolta ai progetti site-specific con l'obiettivo di entrare in relazione con la città, e alla costruzione di una rete innovativa che dialoghi con l'arte contemporanea internazionale. MA-EC infatti è una piattaforma virtuale per rimanere sempre aggiornati sui trend più attuali.

MA-EC è la sede del Club di Collezionisti e Mecenati che ha la finalità di promuovere e diffondere l'arte contemporanea in Cina e in Italia tramite scambi culturali internazionali, volti a creare una rete di rapporti imprenditoriali.

Coordinate mostra
Titolo JIAN · ZHI Linearità e Semplicità nel Tutto
A cura di Alessia Locatelli
Sede MA-EC - Milan Art & Events Center - Via Lupetta 3, Milano
Date 11 - 28 febbraio 2015
Inaugurazione martedì 10 febbraio, ore 18
Orari da martedì a venerdì ore 10-13 e 15-19 / sabato ore 15-19
Info pubblico Tel. +39 02 39831335 - staff@wepresentart.com

Ufficio stampa
IBC Irma Bianchi Communication
Tel. +39 02 8940 4694 - info@irmabianchi.it
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram