Johannes Julius Busolini - Artista visionario 3096 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/07/2019
Partecipa all'edizione 2019 di Fuori Fuoco Moak e racconta il caffè in tutte le sue forme
22/07/2019
Da Noto, in partenza per la Luna, con Photology Air
22/07/2019
Addio a Ilaria Occhini, volto gentile e notissimo di cinema, teatro e tv
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva CENTRO SCOLASTICO ​ Piazza Brocchi Collina D'oro 6926

Collina D'Oro () - dal 24 aprile al 10 maggio 2015

Johannes Julius Busolini - Artista visionario

Johannes Julius Busolini - Artista visionario
Johannes Julius Busolini: "Mondo moderno", olio su tela 70x50 - Photo M Engeler
 [Vedi la foto originale]
CENTRO SCOLASTICO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Brocchi (6926)
+091 9948191 , +091 9864650 (fax)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La mostra riunisce 23 opere: oli su tela, pastelli e, per la prima volta, alcuni bassorilievi dipinti, autentica novità nell’opera del pittore
orario: mercoledì, giovedì e sabato 16-20; domenica 14-18
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 24 aprile 2015. ore 18
catalogo: in galleria. Edizioni Arte e Comunicazione, a cura di Dalmazio Ambrosioni
curatori: Dalmazio Ambrosioni
autori: Julius Busolini
genere: arte contemporanea, personale
email: dambrosioni@bluewin.ch

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
“Johannes Julius Busolini. Artista visionario”. Questo il titolo della mostra che si tiene con il patrocinio del Comune di Collina d’Oro nell’aula magna del Centro scolastico di Collina d’Oro a Montagnola. Riunisce 23 opere: olii su tela, pastelli e, per la prima volta, alcuni bassorilievi dipinti, autentica novità nell’opera del pittore. J.J. Busolini è attivo da più di da quarant’anni come pittore, ed i suoi primi passi anche nell’arte li ha compiuti tra Gentilino e Montagnola, i villaggi dell’infanzia e della gioventù. Come artista ha mantenuto una visione molto ampia sul mondo della pittura, coltivando l’attenzione alla grande pittura del Rinascimento, alla scena moderna e contemporanea: in particolare all’arte visionaria e metafisica, alla dimensione dell’immaginario e del simbolismo. Personaggio eccentrico ed istrionico, da molti è considerato “il pittore” per eccellenza, proprio per la non comune capacità rappresentativa sul piano tecnico, dei temi e dei contenuti. Personaggio molto conosciuto della vita luganese dal Sessantotto in poi, incarna un certo spirito bohémien. Il suo operare artistico è impegnato, eccitato ma sofferto, con un’intensità che solo la pittura riesce a placare. Ha uno stile inconfondibile nel quale emergono la profondità e l’originalità dei temi, per lo più riferiti alla dimensione dell’inconscio. La mostra di Montagnola costituisce l’occasione per verificare la più recente produzione di “Johnny” Busolini, con il recupero di alcune significative opere degli scorsi decenni. È accompagnata da una monografia stampata dalle Edizioni Arte e Comunicazione, curata da Dalmazio Ambrosioni e aperta da un’introduzione di Sabrina Romelli, sindaco di Collina d’Oro. “Questa mostra - scrive Ambrosioni - si pone come un reciproco omaggio tra i luoghi e l’artista, per il quale è l’occasione di fare un punto fermo all’interno di un’attività espressiva vivace ed a tratti convulsa. Sempre però con un sicuro livello di qualità e di originalità”. La personale di J.J. Busolini, “artista visionario”, si inaugura venerdì 24 aprile alle ore 18 nell’aula magna del Centro scolastico a Montagnola. Rimane aperta fino al 10 maggio, con questi orari: mercoledì, giovedì e sabato 16-20; domenica 14-18.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram