Giorgio Cattani - Il vento dei luoghi, omaggio a Hermann Hesse 3085 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
26/06/2019
A Roma riapre al pubblico il Ninfeo degli Specchi al Palatino
26/06/2019
Ecco il nuovo motore di ricerca per chi non ricorda i titoli dei film
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva FIVE GALLERY ​ Via Canova 7 Lugano 6900

Lugano - dal 28 maggio al 12 settembre 2015

Giorgio Cattani - Il vento dei luoghi, omaggio a Hermann Hesse

Giorgio Cattani - Il vento dei luoghi, omaggio a Hermann Hesse
Un camminar lontano, istallazione 2015
 [Vedi la foto originale]
FIVE GALLERY
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Canova 7 (6900)
+4191 922 51 15
lugano@fivegallery.ch
www.fivegallery.ch
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

In mostra un ampio e inedito ciclo di opere realizzate dal Maestro ferrarese Giorgio Cattani dedicate ad Hermann Hesse, alla rilettura dei suoi scritti e dei suoi acquarelli.
orario: lunedì e martedì ore 10-14
mercoledì-venerdì ore 14-17.30
sabato su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 28 maggio 2015. ore 18.00
catalogo: in galleria. a cura di Five Gallery
curatori: Andrea B. Del Guercio
autori: Giorgio Cattani
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Five Gallery presenta un ampio e inedito ciclo di opere realizzate dal Maestro ferrarese Giorgio Cattani dedicate ad Hermann Hesse, alla rilettura dei suoi scritti e dei suoi acquarelli.

La mostra riconsegna le emozioni e le riflessioni che Cattani ha vissuto in seguito all’incontro diretto con la collezione dei dipinti, con gli oggetti che furono vissuti e utilizzati dallo scrittore; le opere e le istallazioni nascono dalla visione delle lettere e dei documenti scambiati e raccolti, dall’osservazione della biblioteca e delle numerose immagini fotografiche testimoni della quotidianità e delle relazioni sociali di Hesse, conservate con cura dalla Fondazione Museo di Hesse a Castagnola.

Il percorso di Cattani non si arresta nello spazio appannato della ‘solitudine narrativa’, ma trova nell’implosione del fare l’energia segreta di una sensibilità riservata che lo pone costantemente in viaggio tra i meandri della memoria; la sensibilità, che per l’artista si coniuga in ricerca del principio di eleganza e di bellezza interiore, sembra aver predisposto lo spazio vissuto di una pittura testimone del pensiero elaborato da Hesse.

Si tratta di un percorso linguistico combinato tra parola e immagine, tra giudizio e percezione; ogni opera di questo nuovo ciclo di Giorgio Cattani sembra sfuggire all’immediatezza del tempo effimero per imporsi sulla percezione contemporanea attraverso la forza robusta del tempo antico, in cui la storia diventa uno spazio abitato e vissuto dalla ricchezza fresca ed intensa delle sfumature di colore e la delicatezza di un appunto preso.

BIOGRAFIA:
Giorgio Cattani nasce a Ferrara nel 1949. Si diploma all’Istituto d'Arte Dosso Dossi e si laurea con il massimo della valutazione presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia . Risiede per un lungo periodo a Roma, successivamente si trasferisce a Palma di Mallorca , New York , Vienna per poi rientrare a Ferrara. Partecipa alle più grandi rassegne d’arte internazionali: a Kassel in Documenta, a Roma nel Palazzo delle Esposizioni, a Milano nella Triennale, alla Reggia di Caserta, a Venezia nella Biennale, a Locarno nel Festival Video, a Ferrara nel Palazzo dei Diamanti, a Parigi nel Centre Pompidou e con la presenza nelle importanti Fiere d'Arte di Basilea, Bologna , Colonia , Düsseldorf , Los Angeles , Chicago. Ai grandi eventi espositivi si collega un percorso di mostre monografiche in diverse gallerie quali Galleria Vinciana, Studio Lattuada a Milano, Lange Galerie a Graz, Studio Bocchi, Ennio Borzi a Roma, Bleeker Gallery a New York, Galleria Ferran-Cano a Barcellona, Galleria Triebold a Basilea, Galleria Cesare Manzo a Pescara, Galleria Vigato ad Alessandria, Kreis Galerie a Nurnberg, Casa Turese a Vitulano e Five Gallery a Lugano.
Ottiene la Cattedra in Tecniche Pittoriche ed oggi insegna a Milano presso l'Accademia di Belle Arti di Brera.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram