Daido Moriyama in Color 3068 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
25/06/2019
Quattro residenze per il nuovo bando di CURA 2020
25/06/2019
Bill Murray riceverà da Wes Anderson il Premio alla carriera alla Festa del Cinema di Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva FORO BOARIO ​ Via Bono Da Nonantola Modena 41100

Modena - dal 6 marzo all'otto maggio 2016

Daido Moriyama in Color

Daido Moriyama in Color
Daido Moriyama, Untitled, 1970s. Courtesy dell'artista
 [Vedi la foto originale]
FORO BOARIO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Bono Da Nonantola (41100)
+39 3351621739
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Fondazione Fotografia Modena annuncia l'apertura delle mostre personali dei vincitori del Premio Internazionale per la Fotografia e del Premio Fotografia Italiana Under 40, promossi in collaborazione con Sky Arte e UniCredit, e della mostra Daido Moriyama in Color. Le tre mostre sono allestite al Foro Boario di Modena dal 6 marzo all'8 maggio 2016.
vernissage: 6 marzo 2016. h 10
editore: SKIRA
autori: Daido Moriyama
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Fondazione Fotografia Modena annuncia l'apertura delle mostre personali dei vincitori del Premio Internazionale per la Fotografia e del Premio Fotografia Italiana Under 40, promossi in collaborazione con Sky Arte e UniCredit, e della mostra Daido Moriyama in Color. Le tre mostre sono allestite al Foro Boario di Modena dal 6 marzo all'8 maggio 2016.


Il Premio Internazionale per la Fotografia è un riconoscimento riservato a un fotografo vivente che abbia contribuito in maniera significativa allo sviluppo della cultura legata all’immagine. Ad assegnare il Premio è una giuria internazionale e tutte le fasi della selezione, dalla presentazione dei giurati alla proclamazione del vincitore, sono seguite dalle telecamere di Sky Arte. I sei finalisti del Premio Internazionale per la Fotografia 2016 sono: Claudia Andujar, Rineke Dijkstra, Jim Goldberg, Santu Mofokeng, Yasumasa Morimura, Zanele Muholi. All’artista vincitore, che sarà ufficialmente proclamato il 6 marzo alle 11, è dedicata una mostra personale negli spazi del Foro Boario di Modena.

Organizzato in parallelo e assegnato ogni due anni dalla stessa giuria del Premio Internazionale, il Premio per la fotografia italiana under 40 è riservato ad artisti emergenti italiani. I finalisti sono Gianni Ferrero Merlino (Torino, 1976), Eva Frapiccini (Recanati, 1978), Marco Lachi (Firenze, 1979), Tiziano Rossano Mainieri (Bologna, 1982), Angelo Marinelli (Monteiasi, TA, 1979), Egle Picozzi (Oristano, 1979), Alberto Sinigaglia (Arzignano, 1984), Luca Spano (Cagliari, 1982), Lorenzo Tugnoli (Lugo, 1979), Alessio Zemoz (Aosta, 1985). Anche in questo caso al vincitore, che sarà ufficialmente proclamato il 6 marzo alle 11, è dedicata una personale al Foro Boario di Modena.

Daido Moriyama in Color, a cura di Filippo Maggia, illustra alcuni recenti sviluppi della ricerca fotografica svolta dal maestro giapponese della street photography, segnata dalla riscoperta del colore, attraverso una selezione di 130 fotografie, realizzate tra la fine degli anni sessanta e i primi anni ottanta. Tema predominante delle immagini è la strada, luogo prediletto dall'artista. Fanno parte di questo filone a colori anche alcune rare fotografie bondage, commissionate all’artista dallo scrittore erotico giapponese Oniroku Dan, che Moriyama realizzò per pagarsi i viaggi in Europa, e altri scatti destinati all’edizione giapponese di Playboy.

I tre percorsi saranno presentati in anteprima alla stampa domenica 6 marzo 2016, alle ore 10, presso la sede del Foro Boario (via Bono da Nonantola, Modena). Interverranno Paolo Cavicchioli, presidente di Fondazione Cassa di risparmio di Modena, Gianpietro Cavazza, assessore alla Cultura del Comune di Modena, Roberto Pisoni, head di Sky Arte HD, Carla Mainoldi, responsabile Group Giving, Events & Art Management di UniCredit, Giuseppe Zanardi, responsabile area commerciale Modena di UniCredit, Filippo Maggia, direttore di Fondazione Fotografia Modena.

Le personali dei vincitori del Premio Internazionale e del Premio Fotografia Italiana sono promosse da Fondazione Fotografia Modena e Sky Arte HD, in partnership con UniCredit.

Daido Moriyama in Color è promossa da Fondazione Fotografia Modena e Fondazione Cassa di risparmio di Modena in collaborazione con la Galleria Carla Sozzani di Milano e in partnership con UniCredit.

Skira Editore cura tutte le pubblicazioni ufficiali collegate alle mostre.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram