Giorgio Roggino / Fabio Di Lizio - Visti per Inciso 3093 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/06/2019
Ad Alberto Angela la laurea honoris causa dell’Università Suor Orsola di Napoli
19/06/2019
Flaminia Bonciani e i colori degli anni ’80, al RUFA Space
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva PIXIE PROMOTION ​ Via Dei Funai 1 Lanciano 66034

Lanciano (CH) - dal 7 al 28 maggio 2016

Giorgio Roggino / Fabio Di Lizio - Visti per Inciso

Giorgio Roggino / Fabio Di Lizio - Visti per Inciso
Libellula_Giorgio Roggino
 [Vedi la foto originale]
PIXIE PROMOTION
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Dei Funai 1 (66034)
+39 329 6334543
info@pixiepromotion.it
www.pixiepromotion.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Nella mostra di incisioni si affiancano gli immaginari suggestivi e fiabeschi di due maestri d’arte, distanti geograficamente e anagraficamente. Per entrambi emerge la paziente stratificazione creativa, impressa dal torchio sulle tavole e tesa alla generazione di nuove visioni, aperture e sospensioni del mondo
biglietti: free admittance
vernissage: 7 maggio 2016. h 18
curatori: Raffaella Tenaglia
autori: Fabio Di Lizio, Giorgio Roggino
genere: arte contemporanea, doppia personale, disegno e grafica

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Inaugurazione: sabato 7 maggio dalle ore 18.00

Incontri workshop con gli artisti maestri di incisione a partecipazione libera:

Domenica 8 maggio ore 17.00 con GIORGIO ROGGINO

Domenica 22 maggio ore 17.00 con FABIO DI LIZIO

La mostra di incisioni "VISTO PER INCISO - esplorazioni nell'immaginario di Giorgio Roggino e Fabio Di Lizio" è una doppia

personale, organizzata da Pixie Promotion nelle sale dello spazio Pixie Art Life, in via dei Funai, 1 a Lanciano (Ch), dal 7 al 28

maggio 2016, con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Lanciano e il gentile supporto della BCC - Sangro

Teatina di Lanciano.

Nella mostra di incisioni, ideata e curata da Raffaella Tenaglia, si affiancano gli immaginari suggestivi e fiabeschi di due maestri d’arte,

distanti geograficamente e anagraficamente. Per entrambi emerge la paziente stratificazione creativa, impressa dal torchio sulle tavole e

tesa alla generazione di nuove visioni, aperture e sospensioni del mondo. Il piemontese Giorgio Roggino, nato nel 1941, osserva e

reinventa l’inquietante natura pulsante che abita nei boschi delle sue Langhe. L’abruzzese Fabio Di Lizio, del 1976, lancia il suo sguardo

verso distese di improbabili spazi “marziani”, curioso e coraggioso come la piccola nave o navicella che solca l’ignoto. Punti di vista

distanti e diversi, incisi seguendo precise fantasie che disegnano paesaggi ai confini del possibile e scorci immaginari da spiare ed

esplorare. È evidente la suggestione dell'ambiente d'origine per ognuno dei due artisti: il sottobosco, la foresta, gli amici ferini per l'artista

più maturo del nord Italia; l'orizzonte infinito di superfici spigolose e strade interrotte che solcano il mare come le rocce, per l'artista di

Ortona che insegna a L'Aquila.

Vernissage: sabato 7 maggio 2016 dalle ore 18.00 con il brindisi cortesemente offerto dall'Enoteca Liberty di Paolo Giancristofaro con

la Cantina Colle Moro di Guastameroli (Ch).

Incontri workshop sulle tecniche utilizzate e sull'arte dell'incisione, insieme ai maestri artisti (a libera partecipazione):

Domenica 8 maggio con G. Roggino e domenica 22 maggio con F. Di Lizio, alle ore 17.00.

La manifestazione è inclusa nel cartellone ufficiale del "Mese della Cultura Frentana", organizzato dall’Assessorato alla Cultura di Lanciano, in

collaborazione con tante associazioni e promotori culturali cittadini.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram