Daniele Bongiovanni - Mundus 3117 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
27/06/2019
Wes Anderson e Juman Malouf portano il sarcofago di Spitzmaus alla Fondazione Prada
26/06/2019
A Roma riapre al pubblico il Ninfeo degli Specchi al Palatino
26/06/2019
Ecco il nuovo motore di ricerca per chi non ricorda i titoli dei film
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva CD ARTS CONSULTING ​ Via Ernesto Pelloni 2 Lugano 6900

Lugano - dal 17 maggio al 5 luglio 2016

Daniele Bongiovanni - Mundus

Daniele Bongiovanni - Mundus

 [Vedi la foto originale]
CD ARTS CONSULTING
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Ernesto Pelloni 2 (6900)
+41 76-6232561
camilla@cdarts.ch
www.cdarts.ch
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Dal 17 maggio fino al 5 luglio 2016 si terrà a Lugano la prima tappa della mostra Mundus di Daniele Bongiovanni.
orario: Su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 17 maggio 2016. Su invito
catalogo: in galleria. a cura di Gregorio Rossi
curatori: Gregorio Rossi
autori: Daniele Bongiovanni
patrocini: Camera di Commercio italiana per la Svizzera
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Dal 17 maggio fino al 5 luglio 2016 si terrà a Lugano, la prima tappa della mostra Mundus, di Daniele Bongiovanni.
La mostra - pensata e costruita come percorso itinerante, che in esclusiva verrà presentata in una delle sedi espositive della CD Arts Consulting - Lugano, con il patrocinio istituzionale della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera, sarà un evento rappresentativo, che darà modo al pubblico di ammirare opere oggi appartenenti a collezioni pubbliche e private: Il creatore, Croma Sophia, Studi sulla pura forma, Collezione Pelle Sporca, ciclo dedicato al rapporto tra uomo e spazio naturale, già esposto alla 53. Biennale di Venezia, la Collezione Aesthetica/Natural, e opere recenti, interamente realizzate in Svizzera. Sempre in esclusiva verrà presentato il trittico di grandi dimensioni T.d.C (mundus). Nel catalogo, pubblicato in occasione della mostra, verranno pubblicate documentazioni e opere, affiancate dai testi critici di Gregorio Rossi e Alessandro Rizzo.


''La produzione artistica di Daniele Bongiovanni ci porta a concepire in modo fermo e deciso che si può riuscire a comporre opere appostandosi all’interno di uno stile che possiamo definire ibrido, in quanto ibrida ne risulta la ricerca che sorregge l’autore, quel percorso sperimentale unico e universale che rende il tratto della mano sempre attento e originale nella propria unicità inconfondibile, all’interno della definizione pittorica del contesto, ponendosi e interponendosi tra il classico e il post moderno, tra il formale e l’informale, tra un espressionismo concettuale e suggestivo, intimo e interpretativo, e una rivisitazione in chiave moderna di tratti e lineamenti che diventano espressioni di altre prospettive e di altri panorami descrittivi, le narrazioni dell’animo. Daniele Bongiovanni studia e interpreta il ritratto del viso tramite la sapienza delle cromie adagiate sulla tela, ora tecnica a olio, tanto da rendere l’opera ricca di una luminosità e lucentezza interiore, ora tecnica mista, donando caleidoscopi visivi utili a decomporre la figura e a ricomporla sotto una dimensione immaginaria e psicologica interiore di indagine delle contraddizioni e delle finitudini dell’essere umano.''

Daniele Bongiovanni è un pittore italiano. Nato a Palermo nel 1986, ha completato i suoi studi laureandosi presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo. durante la sua carriera ha esposto in molti paesi: Parigi, Las Vegas, Australia, Milano, Dublino, Brescia, Chicago, Padova, Boston, Napoli, Liverpool, Treviso, Bari, Istanbul, Torino, Palermo, Irlanda, Singapore, Bologna, Udine, Brasile. Attivo sul territorio internazionale, negli anni è stato invitato ed ha esposto alla 53. Biennale di Venezia, e in molte altre importanti manifestazioni, tra cui gli eventi collaterali della Biennale di Liverpool, le rassegne dell’Istanbul Contemporary Art Museum, etc. Recentemente, in concomitanza con eventi espositivi in Italia, in Inghilterra e negli Usa, impegnato in un progetto di ricerca, negli studi di arte e design del centro RTR4C in California, è stato invitato ad esporre al Macro di Roma, e al Fuorisalone - Milano Design Week, con uno Special Project dal titolo: La pittura di Daniele Bongiovanni incontra il Design, De Morphology –Natural. Le sue opere sono presenti in musei e fondazioni, in Italia e all’estero.




 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram