Robert Morris - Films and Videos 3039 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/06/2019
Tracce di assenza. All'Hotel Hilton Molino Stucky di Venezia le opere di Mimmo Catania
19/06/2019
Ad Alberto Angela la laurea honoris causa dell’Università Suor Orsola di Napoli
19/06/2019
Flaminia Bonciani e i colori degli anni ’80, al RUFA Space
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MART ​ Corso Angelo Bettini 43 Rovereto 38068

Rovereto (TN) - dal 21 luglio al 6 novembre 2016

Robert Morris - Films and Videos

Robert Morris - Films and Videos

 [Vedi la foto originale]
MART
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Corso Angelo Bettini 43 (38068)
+39 0464438887 , +39 0464430827 (fax), 800397760
info@mart.trento.it
www.mart.trento.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il Mart presenta la prima mostra antologica italiana dedicata ai film e ai video di Robert Morris (Kansas City, 1931). Tra le figure chiave dell’arte del '900, sia per l'operato artistico, sia per la centralità dei testi programmatici, ingegnere di formazione, Morris concentra la sua ricerca sulle proprietà espressive elementari della materia: il peso, il volume, la forma determinata dalla gravità.
L’indagine sulla scultura non si ferma, però, all'oggetto. Dal 1963 al Judson Dance Theater, crocevia della sperimentazione americana degli anni '60, Robert Morris interpreta il teatro e il cinema con gli occhi dello scultore
vernissage: 21 luglio 2016. su invito
catalogo: in galleria.
editore: ELECTA
curatori: Denis Isaia, Gianfranco Maraniello, Ryan Roa
autori: Robert Morris
note: Preview riservata alla stampa 21 luglio 2016, ore 12
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Il Mart presenta la prima mostra antologica italiana dedicata ai film e ai video di Robert Morris (Kansas City, 1931).

Tra le figure chiave dell’arte del '900, sia per l'operato artistico, sia per la centralità dei testi programmatici, ingegnere di formazione, Morris concentra la sua ricerca sulle proprietà espressive elementari della materia: il peso, il volume, la forma determinata dalla gravità.
L’indagine sulla scultura non si ferma, però, all'oggetto.
Dal 1963 al Judson Dance Theater, crocevia della sperimentazione americana degli anni '60, Robert Morris interpreta il teatro e il cinema con gli occhi dello scultore.

Proiettati negli ampi spazi del Mart, le performance storiche e i più importanti film girati fra il 1963 e il 2005 si confrontano con sculture e installazioni sonore.
Neo Classic, Mirror, Slow Motion o Birthday Boy – quest’ultimo dedicato ai 500 anni del David di Michelangelo – attraverso l'uso estremo di slow-motion, gesti stilizzati, alternanza fra sincroni e asincroni completano l'indagine sulle forme primarie, restituendo delle arti in movimento il dato più squisitamente fisico.

Con la mostra Robert Morris. Films and Videos il Mart prosegue la ricerca sui grandi maestri e sulle grammatiche dell’arte contemporanea.

La mostra è realizzata in collaborazione con Sonnabend Collection Foundation e lo Studio Robert Morris.
Il catalogo, edito da Electa, contiene, oltre ai saggi curatoriali, una significativa selezione di testi dell’artista, alcuni dei quali mai pubblicati in lingua italiana.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram