Marco Biscardi - Icons 3108 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/04/2019
Cannes 2019: ecco tutti i film in concorso alla 72esima edizione del Festival
18/04/2019
Weekend romantico nella Maison Blu di Monet a Giverny
18/04/2019
Le "Stagioni" di Greg Jager colorano le strade di Collegno
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA WIKIARTE ​ Via San Felice 18 Bologna 40122

Bologna - dal 26 novembre all'otto dicembre 2016

Marco Biscardi - Icons

Marco Biscardi - Icons
Bomb this way!, print on plexiglass. 150 x 100 cm

 [Vedi la foto originale]
GALLERIA WIKIARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via San Felice 18 (40122)
+39 3297135233
info@wikiarte.com
www.wikiarte.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L'arte di Biscardi è una sottile e pungente satira, e riesce a fare dell’ironia uno strumento per regalarci interessanti, e spesso amari, spunti di riflessione.
orario: dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00 con orario continuato
Lunedì e domenica chiuso
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 26 novembre 2016. h 17
catalogo: Edizioni Aem , pp48 €.10,00
curatori: Giovanni Faccenda, Deborah Petroni
autori: Marco Biscardi
patrocini: www.ilpensieroartistico.eu
www.paolobalsamo.it
fotomerge
genere: fotografia, arte antica, arte moderna e contemporanea, serata - evento, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La Galleria d’Arte Contemporanea Wikiarte
in Via San Felice 18 - Bologna
È lieta di invitarvi
Sabato 26 novembre 2016
ore 17.00
All’ inaugurazione della mostra
ICONS
di
MARCO BISCARDI

Nasce nel 1986 a Bari; dopo il diploma si trasferisce a Roma, dove si laurea in Arti visive e Cinematografia. In seguito si sposta a Firenze, e poi ancora a Bologna. Negli ultimi anni ha vissuto e lavorato a Los Angeles e New York, sempre alla ricerca di nuove idee dalla strada, con un particolare interesse alla relazione tra soggetto e ambiente circostante. La cultura POP americana è percepibile nel suo lavoro, che si basa su una solida educazione artistica Italiana. L'arte di Biscardi è una sottile e pungente satira, e riesce a fare dell’ironia uno strumento per regalarci interessanti, e spesso amari, spunti di riflessione. Caratteristiche del suo stile sono queste fotografie (quasi sempre scattate da lui o in alcuni casi recuperate da archivi storici) sul quale egli interviene, digitalmente o manualmente, inserendo elementi concettuali che stravolgono il senso dell’immagine stessa e la percezione che prima avevamo di essa. Ha all'attivo una decina di mostre, tra le quali una ad Antigua (Caraibi) e una a NEW YORK, in un’importante galleria d'arte situata nel quartiere glamour di Soho, classificata dal magazine americano "Timeout" tra le cinque gallerie più importanti della grande mela. Hanno scritto di lui su: La Repubblica, Il Corriere della sera, Il resto del Carlino, Il quotidiano, La gazzetta del mezzogiorno, e altre cinquanta testate tra quotidiani nazionali e riviste del settore. La critica ama definire la sua arte come concettuale. Questo tipo di opere sono diventate la sua vocazione, il suo marchio di fabbrica.

Presentazione critica a cura di:
Prof. Giovanni Faccenda

Curatrice mostra:
Deborah Petroni

Info e contatti:
Mail: info@wikiarte.com
Sito: www.wikiarte.com
tel.0515882723
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram