Impulse 3078 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/06/2019
Ad Alberto Angela la laurea honoris causa dell’Università Suor Orsola di Napoli
19/06/2019
Flaminia Bonciani e i colori degli anni ’80, al RUFA Space
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva LAC LUGANO ARTE CULTURA ​ Piazza Bernardino Luini 6 Lugano 6900

Lugano - dal 3 dicembre 2016 all'otto gennaio 2017

Impulse

Impulse

 [Vedi la foto originale]
LAC LUGANO ARTE CULTURA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Bernardino Luini 6 (6900)
+41 (0)58 866 4200 , +41 (0)58 866 4222
info@luganolac.ch
www.luganolac.ch
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Da Montreal, passando per Londra, dal 3 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 arriva al LAC di Lugano “Impulse”: un’installazione interattiva formata da quindici altalene luminose e sonore di grandi dimensioni che trasformano la Piazza Bernardino Luini in un grande spazio ludico. Tutto il pubblico è invitato a immergersi in un gioco di luci e suoni attraverso un’esperienza creativa e divertente
biglietti: free admittance
vernissage: 3 dicembre 2016. h 17
note: ore 16.00 Incontro con la stampa - Convento della Chiesa degli Angioli
Presenteranno la nuova installazione:
-Michel Gagnon, direttore generale del LAC
-Pierre Fortin, direttore generale del Partenariat du Quartier des Spectacles, Montreal
genere: altro

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Dal 3 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 arriva al LAC di Lugano “Impulse”: un’installazione

interattiva formata da altalene luminose e sonore di grandi dimensioni che trasformano la

piazza del centro culturale in un grande spazio ludico. Il pubblico e le famiglie sono invitati

ad immergersi in un gioco di luci e suoni attraverso un’esperienza creativa e divertente.

Da Montreal, passando per Londra, arriva al LAC di Lugano un’installazione interattiva di

quindici altalene di grandi dimensioni che trasformano Piazza Bernardino Luini in un grande spazio

ludico. “Impulse”, presentata e premiata in occasione della sesta edizione del Festival

“Luminothérapie” (2015) organizzato dal Partenariat Quartier des Spectacles di Montreal, è un’opera

di grande impatto scenico che invita pubblico, passanti e famiglie a vivere un’esperienza originale e

creativa, a giocare, a trascorrere le giornate invernali all’aria aperta rituffandosi nelle sensazioni della

propria infanzia.

Le altalene, di dimensioni variabili tra i cinque e i sette metri, possono accogliere più persone. Una

volta in movimento, la loro luce varia d’intensità secondo l’inclinazione ed emettono una sequenza di

suoni armoniosi composti per il progetto dall’artista canadese Mitchell Akiyama. Giocando con le

differenti tonalità di luce e suono, il pubblico diventa così protagonista dell’installazione stessa nel

cuore della piazza del LAC da inizio dicembre e per tutto il periodo delle festività.

La piazza del LAC torna ad essere uno spazio per presentare interventi artistici che rispecchiano le

caratteristiche del centro culturale, in particolare la trasversalità delle arti e l’apertura verso tutti i

pubblici. Dopo “Slow Dancing”, la video installazione di David Michalek che lo scorso settembre ha

celebrato la danza in tutte le sue forme, ora con “Impulse” il pubblico diventa protagonista

appropriandosi di questo nuovo spazio urbano. “Sono molto felice di presentare questa installazione a

Lugano – spiega il direttore generale del LAC Michel Gagnon – e il perché è molto semplice:

creiamo un luogo nel quale la presenza di un’opera d’arte o un’installazione diviene il pretesto per

incontrarsi e per scoprire qualcosa di nuovo. In questo modo, è il LAC che va verso il pubblico

mettendo l’arte a disposizione di tutti con grande semplicità”.



2/4

LAC

Lugano Arte e Cultura

Ufficio Comunicazione

Piazza Bernardino Luini 6

6901 Lugano

+41(0)58 866 4214

lac.comunicazione@lugano.ch

www.luganolac.ch

“Impulse” e “Luminothérapie”

“Impulse” è una realizzazione dei canadesi Lateral Office e CS Design, in collaborazione con EGP

Group, eletti vincitori del concorso “Luminothérapie 2015”.

“Luminothérapie” è l’importante concorso e omonimo Festival che il Partenariat Quartier des

Spectacles organizza annualmente per animare il quartiere culturale di Montreal proponendo

esperienze originali e interattive ai visitatori e per favorire la creatività nel campo dell’arte urbana e

digitale.

Informazioni

Ideazione: Lateral Office (architetti e Co-Designer) con CS Design (luci e Co-Designer), in

collaborazione con EGP Group (ingegneria)

Realizzazione: Generique Design

Suono: Mitchell Akiyama

Produzione: Quartier des Spectacles Partnership, Montreal, Canada

Lateral Office (Toronto), fondato nel 2013 da Lola Sheppard e Mason White, è uno studio di Toronto

che si caratterizza per la realizzazione di creazioni che riuniscono architettura, paesaggistica e

urbanistica. Vincitori del National Urban Design Award 2016, i loro recenti lavori si concentrano

sull’importanza della relazione tra la progettazione e la sfera pubblica, le infrastrutture e l’ambiente.

CS Design (Montreal), fondato da Conor Sampson nel 2008, è l’interlocutore di. diversi studi di

architettura, paesaggistica e ingegneria per studiare tecniche e soluzioni per l’illuminazione di parchi,

beni culturali, monunenti e opere d’arte.

Egli Gallaccio Palanca (EGP Group, Montreal) è un consorzio di ingegneria di Montreal attivo su

numerosi progetti di ampio respiro e grandi dimensioni.

Mitchell Akiyama è un compositore, artista e ricercatore basato a Toronto. Ha pubblicato più di 10

album con le etichette Raster Noton, Sub Rosa ed Alien, oltre ad opere da lui composte sotto

Intr.version Records. Noto per la composizione di musica per film e spettacoli di danza, si è esibito in

Europa, Giappone, Australia e Stati Uniti in sale da concerto, gallerie d’arte, club come pure vari

festival quali Sonar, Mutek e Send+Receive.

Dove e quando

LAC Lugano Arte e Cultura, Piazza Bernardino Luini, Lugano

Tutti i giorni dal 3 dicembre 2016 al 8 gennaio 2017, ore 10:00 - 23:00

Gratuito

Con il sostegno di

Credit Suisse e UBS, Partner principali LAC Lugano Arte e Cultura
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram