Angelo De Maio - Roma 3115 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/07/2018
La Gioconda tifa Francia. Il Louvre veste il capolavoro con la maglia da calcio dei Blues
14/07/2018
Shorts Film ha pubblicato online 45 sceneggiature da scaricare gratuitamente
13/07/2018
A margine di Shining. Online gli appunti di Stanley Kubrick sul libro di Stephen King
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA WIKIARTE ​ Via San Felice 18 Bologna 40122

Bologna - dal 25 marzo al 6 aprile 2017

Angelo De Maio - Roma

Angelo De Maio - Roma
Roma la grande bellezza, 50x70, olio su tela, 2017
 [Vedi la foto originale]
GALLERIA WIKIARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via San Felice 18 (40122)
+39 3297135233
info@wikiarte.com
www.wikiarte.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Suggestive e immediatamente comprensibili per occhi e anima, le opere di De Maio indagano il quotidiano attraverso una delicata sintesi formale.
orario: dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00 con orario continuato
Lunedì e domenica chiuso


(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 25 marzo 2017. ore 18
curatori: Francesca Bogliolo, Deborah Petroni
autori: Angelo De Maio
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
La Galleria d’Arte Contemporanea Wikiarte
in Via San Felice 18 - Bologna
È lieta di invitarvi
Sabato 25 marzo 2017
ore 18.00

All’ inaugurazione della mostra personale di:
ANGELO DE MAIO
Carpe diem indica la volontà di cogliere l’attimo, con sensibilità e rispetto per la fugacità del tempo, riconoscendo l’unicità di ogni istante. Questo sembra essere l’imperativo di Angelo De Maio, artista in grado di modellare colore e materia per rielaborare la realtà e le emozioni che essa lascia dentro chi la attraversa. Suggestive e immediatamente comprensibili per occhi e anima, le opere di De Maio indagano il quotidiano attraverso una delicata sintesi formale.
Presentazione critica a cura del:
Prof.ssa Francesca Bogliolo

Curatrice mostra:
Deborah Petroni
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram