Luca Dimartino / Andrea Cataudella - Il ritratto 3075 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/06/2018
Storie di ordinario modernismo. Al MAXXI, Artapes presenta Jonathas de Andrade
18/06/2018
Le opere di Ai Weiwei in vendita su Ebay, per aiutare i rifugiati
17/06/2018
L’ultimo video di Beyoncé e Jay Z è da museo. Visto che è stato girato al Louvre
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva FIORILE + TATLER ​ Via Rialto 29/2 Bologna 40124

Bologna - dal 25 novembre 2017 al 13 gennaio 2018

Luca Dimartino / Andrea Cataudella - Il ritratto

Luca Dimartino / Andrea Cataudella - Il ritratto
FIORILE + TATLER
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Rialto 29/2 (40124)
+39 3336419333
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Andrea Cataudella e Luca Dimartino hanno realizzato un progetto dedicato a Il Ritratto decidendo di declinarlo insieme, unendo la propria personale ricerca attraverso una sorta di visione pluriprospettica che superasse i significati precipui dei singoli media, pittura e fotografia.
orario: da lunedi a sabato ore 10- 12 e 16-19
chiuso il giovedi pomeriggio
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 25 novembre 2017. ore 18.00
curatori: Patti Campani
autori: Andrea Cataudella, Luca Dimartino
genere: fotografia, arte contemporanea, doppia personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Per questo secondo appuntamento di Prospettiva Nomade Andrea Cataudella e Luca Dimartino hanno realizzato un progetto dedicato a Il Ritratto decidendo di declinarlo insieme, unendo la propria personale ricerca attraverso una sorta di visione pluriprospettica che superasse i significati precipui dei singoli media, pittura e fotografia.
La doppia presenza dei ritratti pittorici di Andrea Cataudella, varie identità compreso l’autoritratto, e di quelli fotografici di Luca Dimartino dedicati tutti ad un unico soggetto - lo stesso Cataudella - si intrecciano in un continuo rimando di sguardi, significati e momenti.
Memoria, sogno, visioni si rapportano con il qui e ora, con la faticosa elaborazione artistica, con il documento possibile o impossibile, senza per questo rinchiudere i mezzi espressivi utilizzati in campi separati e definitivi, mettendoli anzi in un continuo e sottile scambio di ruoli.
Della mostra è parte integrante il racconto dedicato dallo scrittore Luca Martini - La nebbia – che sarà disponibile la sera dell’inaugurazione.
« Continuava a camminare, senza sentire più niente, né anni, né sesso, né volto, né scopo.Proseguire senza sapere dove andare era l’unica cosa che poteva fare, come se il programma si fosse inceppato e il cervello non avesse più scampo. » La nebbia, Luca Martini

La mostra è parte del progetto Prospettiva Nomade, a cura di Patti Campani. La rassegna, che si svolge nel corso della stagione 2017/2018 nello spazio espositivo di Tatler - Gianfranco Salomoni - vede la partecipazione di cinque artisti, cinque fotografi e cinque scrittori.
 
Manifesta 12 - Palermo - La guida con tutti gli eventi e non solo
trovamostre
@exibart on instagram