Incontro con Carola Bonfili 3043 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/06/2018
Storie di ordinario modernismo. Al MAXXI, Artapes presenta Jonathas de Andrade
18/06/2018
Le opere di Ai Weiwei in vendita su Ebay, per aiutare i rifugiati
17/06/2018
L’ultimo video di Beyoncé e Jay Z è da museo. Visto che è stato girato al Louvre
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva smART - POLO PER L'ARTE ​ Piazza Crati 6/7 Roma 00199

Roma - mer 14 marzo 2018

Incontro con Carola Bonfili

Incontro con Carola Bonfili
Carola Bonfili
 [Vedi la foto originale]
smART - POLO PER L'ARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Crati 6/7 (00199)
+39 06 99345168
esposizioni@smartroma.org
www.smartroma.org
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

smART - polo per l'arte propone, per mercoledì 14 marzo alle ore 18.45, un incontro con Carola Bonfili nell’ambito della sua personale 3412 Kafka.
A dialogare con l’artista, ci saranno Ilaria Gianni - curatrice della mostra - e Amerigo Nuto - curatore e critico d'arte.
biglietti: free admittance - Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
E' gradita la prenotazione
vernissage: 14 marzo 2018. h 18.45
curatori: Ilaria Gianni, Amerigo Nutolo
autori: Carola Bonfili
genere: arte contemporanea, incontro - conferenza, altro

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
smART – polo per l’arte prosegue i suoi progetti di promozione dell’arte contemporanea attraverso un dialogo con i protagonisti delle mostre ospitate nel proprio spazio espositivo.
Mercoledì 14 marzo alle ore 18.45, è previsto un incontro con l’artista Carola Bonfili nell’ambito della sua personale 3412 Kafka.

Il talk coinvolgerà, oltre all’artista, anche Ilaria Gianni - curatrice della mostra - e Amerigo Nutolo – curatore e critico d’arte.

L’incontro vuole essere una conversazione aperta con il pubblico, con l’obiettivo di approfondire la poetica dell’artista con un focus particolare sulle opere in mostra, narrando il lungo percorso che l’ha portata alla realizzazione del complesso progetto espositivo, dalla sua genesi fino alla prospettiva di sviluppi futuri.

La mostra, prorogata per l’occasione fino al 16 marzo 2018, potrà essere visibile il giorno dell’incontro.

Carola Bonfili (Roma, 1981). Vive e lavora tra Roma e Brescia.
Utilizzando sin dall’inizio diversi media, dalla fotografia al video, dalla stampa manuale alla scrittura - con un’attenzione particolare al disegno nelle sue diverse forme di applicazione – il lavoro di Carola Bonfili mette in discussione le consuete modalità percettive del quotidiano. La matrice performativa si riscontra spesso nei processi di produzione alla base di opere scultoree e installazioni ambientali di natura immersiva, tendenti a forme di narrazione transmediale.
Dopo gli studi in Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università «La Sapienza» di Roma, ha proseguito la sua formazione presso il Chelsea College of Art and Design di Londra.
Tra le mostre si ricordano: If, MACRO, Roma, D’Apres Giorgio, Casa Giorgio De Chirico, Roma, 2012; When in Rome, Istituto Italiano di Cultura, Los Angeles, 2011; Roommates, MACRO, La Danse Macabre, Nomas Foundation, Roma, 2010; Fragile Currency, Klemm’s Gallery, Berlino, 2009.
Ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti tra i quali Premio LUM, 2011 (finalista); Rome Prize, 2008-2009 (vincitore); Premio Strozzina, Firenze, 2009 (finalista); e ha partecipato a residenze presso l’American Academy in Rome nel 2007 e MACRO nel 2012. Dal 2004 collabora con la rivista Nero con cui nel 2011 inizia la pubblicazione di Names of Numbers; una serie di libri monografici sul disegno.
 
Manifesta 12 - Palermo - La guida con tutti gli eventi e non solo
trovamostre
@exibart on instagram