Artour-O il Must 3074 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/06/2018
Apertura straordinaria per il Teatro antico di Taormina, visitabile anche la notte
22/06/2018
Dr.Dre firmerà il film sulla vita di Marvin Gaye
22/06/2018
Il romanzo “Le streghe” di Roald Dahl arriverà sul grande schermo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva ACCADEMIA DELLE ARTI DEL DISEGNO - VIA ORSANMICHELE ​ Via ORSANMICHELE 4 Firenze 50121

Firenze - dal 14 al 18 marzo 2018

Artour-O il Must

Artour-O il Must

 [Vedi la foto originale]
ACCADEMIA DELLE ARTI DEL DISEGNO - VIA ORSANMICHELE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Orsanmichele 4 (50121)
+39 055219642
info@aadfi.it
www.aadfi.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Conclusa la seconda tappa dell’anno, come sempre all’estero, quest’anno in Portogallo a Madeira, ARTOUR-O il MUST torna a Firenze per il quattordicesimo anno consecutivo.
vernissage: 14 marzo 2018. ore 18 su invito
genere: arte contemporanea, collettiva
email: ellequadro@me.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Conclusa la seconda tappa dell’anno, come sempre all’estero, quest’anno in Portogallo a Madeira, ARTOUR-O il MUST torna a Firenze dal 14 al 18 Marzo 2018 per il quattordicesimo anno consecutivo. Il MUSeo Temporaneo, non è solo una mostra o un evento, è un
sistema di vita. Si articola in più spazi, fascinosi e “segreti” che accolgono le diverse sezioni. L’obiettivo è creare un fitto dialogo tra i Protagonisti, artisti, imprese e istituzioni e territorio.
“L’arte è il nostro DNA e il nostro strumento di comunicazione - spiega Tiziana Leopizzi, ideatrice e curatrice di ARTOUR-O il MUST - Il popolo del Must torna a Firenze, culla del Rinascimento, per accendere la creatività di tutti. Vogliamo che l’arte venga vissuta nel quotidiano, per questo torniamo nella culla del Rinascimento per far scoprire, agli stessi fiorentini, angoli e spazi della città che non conoscono”.

Madrina di questa edizione 2018 è Marinella Fani, titolare della gioielleria Fani in via de’ Tornabuoni e storica amica di ARTOUR-O il MUST: “Siamo da sempre sensibile all’arte contemporanea, all’arte e al gusto del bello in genere. Fani Gioielli è sede del percorso in città di ARTOUR-O il MUST, questo significa che presso il negozio di via Tornabuoni, opere di arte contemporanea e gioielli dialogheranno per la gioia di occhi curiosi”.


L’edizione 2018 di ARTOUR-O il MUST a Firenze inizia, felice riconferma dall’edizione passata, da ASP Montedomini in via de’Malcontenti, con l’inaugurazione ufficiale (su invito) di questa quattordicesima edizione fiorentina: l’appuntamento è per mercoledì 14 Marzo alle ore 18:00 quando a fare gli onori di casa e a dare il benvenuto al curioso mondo del MUST ci saranno Luigi Paccosi, presidente ASP Montedomini, Sara Funaro, assessore a Welfare e Sanità del Comune di Firenze, Maria Federica Giuliani, presidente della V commissione Cultura del Comune di Firenze, che segue ARTOUR-O fin dagli esordi, la madrina di questa edizione 2018 Marinella Fani e l’architetto Tiziana Leopizzi, ideatrice e curatrice del progetto. A seguire un drink di benvenuto pensato da Simone Bellesi di Caffè Neri. E l’inaugurazione continua di ARTOUR-O il MUST Firenze 2018 può avere inizio.

A fare gli onori di casa durante la presentazione dell’edizione 2018 in Palazzo Vecchio è Maria Federica Giuliani, presidente della V commissione cultura del Comune di Firenze e grande amica di ARTOUR-O il MUST: “ARTOUR-O il MUST è ormai una realtà consolidata a Firenze e all’estero, un’esperienza che l’architetto Leopizzi porta avanti con tenacia ed amore. Firenze, fin dagli esordi, è al suo fianco, perché qui si incontrano arte e bellezza”

Per questa edizione 2018 di ARTOUR-O il MUST il Cenacolo del Fuligno in via Faenza, grazie alla collaborazione con il Polo Museale della Toscana, garantisce un’apertura straordinaria al pubblico per cinque giorni. All’interno degli ambienti dell’antico Cenacolo si potrà ammirare una selezione di opere di artisti contemporanei che dialogherà con il celebre affresco del Perugino, raffigurante l’Ultima Cena, e con altre opere di scuola peruginesca.

LE SEZIONI di ARTOUR-O il MUST FIRENZE 2018: Allegro Vivace - a Tavola - Blossom - Interior - Focus - Laboratorio Punto Critico - nel Chiostro – iCub/R1 - Faccia a Faccia e BlowUp - in Città – Red Carpet - Saper Vedere caccia al tesoro – UnRolls - MISA Listone Giordano - Terre Margaritelli
La sede ASP Montedomini di via de’Malcontenti apre anche quest’anno al popolo del MUST i preziosi spazi delle stanze del guardaroba storico, con armadi seicenteschi che accolgono, fino al 18 Marzo, le opere degli artisti di ARTOUR-O il MUST e anche, nella giornata di sabato 17 Marzo, la caccia al tesoro “Saper Vedere”, dove i più curiosi e appassionati saranno chiamati a scovare il fil rouge che lega alcune delle opere esposte.
Giovedì 15 Marzo il Conservatorio di Santa Maria degli Angeli in via della Colonna apre le sue porte al popolo del MUST con la sezione Interior, Red Carpet e UnRolls nel chiostro dello storico edificio. L’inaugurazione è prevista alle ore 18:30 insieme al direttore Stefano Spagnoli e sarà scandita dal concerto per organo del maestro Giacomo Benedetti.
“Per la nostra realtà, ARTOUR-O il MUST è un’occasione perfetta per creare un connubio tra l’arte contemporanea del progetto ideato da Tiziana Leopizzi e il nostro patrimonio di arte antica - spiega Simone Spagnoli, direttore del Conservatorio Santa Maria degli Angeli - Un modo, diverso ma ugualmente valido, di valorizzazione del nostro immenso patrimonio”.
In questo 2018 Anno del Cibo Italiano, non potevano mancare le cene di ARTOUR-O a tavola, entrambe al Conservatorio di Santa Maria degli Angeli. Il primo appuntamento è per giovedì 15 Marzo alle 20:30 con la cena “… e su Marte porterei”, con la mostra e il menù appositamente pensato per riflettere il rapporto che gli artisti hanno con il cibo. Questa prima cena si concluderà alle 23:00 con la performance Allegro Vivace.
Il secondo appuntamento della sezione ARTOUR-O a Tavola è per venerdì 16 Marzo con “a tavola con Michelangelo”, momento conviviale nel quale i commensali potranno degustare piatti che prendono spunto e origine dalla lista della spesa stilata allora da Michelangelo in persona. Al termine della cena alle ore 23:00 i commensali potranno spostarsi nella splendida chiesa del Conservatorio per assistere al monologo di Piera Dabizzi su Anna Maria Luisa de’Medici
Entrambe le cene vedranno la partecipazione di Gianni Mercatali, noto enogastronomo, e saranno impreziosite dai piatti di artista creati appositamente per l’occasione da Giuliana Geronazzo.
Per ARTOUR-O il MUST l’arte è uno strumento di comunicazione del bello, per questo riserva una particolare attenzione al tema della Committenza, realtà strutturale alla storia dell’arte italiana. Un concetto che si sta facendo largo sempre di più anche nella contemporaneità, forti della consapevolezza che il rapporto tra arte e impresa ha radici antiche, nelle figure illuminate di Lorenzo il Magnifico, Isabella d’Este, principi e papi, che usavano l’arte come strumento per comunicare la propria identità.
In quest’ottica ARTOUR-O il MUST porta a Firenze alcuni degli imprenditori che oggi fanno dell’arte un sistema di vita e un motore per l’economia della propria impresa: venerdì 16 Marzo alle ore 11:30 presso ASP Montedomini, Andrea Margaritelli presenterà MISA Listone Giordano Terre Margaritelli, museo in progress aperto e attivo da settembre passato. Mentre sabato 17 Marzo alle 11:00 all’Accademia delle Arti del Disegno sarà la volta di Margherita Franzoni che porterà a Firenze la leggerezza e la sostenibilità dell’esperienza di Levico Acque.
L’edizione 2018 di ARTOUR-O il MUST si conclude, come ogni anno, con la consegna dell’ARTOUR-O d’Argento, un riconoscimento per coloro che fanno dell’arte il proprio sistema di vita e motore di economia, per coloro che condividono la propria passione con la comunità, contribuendo così ad arricchirla emotivamente e culturalmente.
L’ARTOUR-O d’Argento 2018 sarà consegnato a Maurizio Di Maggio, voce emblematica di Radio Monte Carlo e al Gruppo 80, ideatori del mitico pupazzo UAN. La cerimonia di consegna avverrà domenica 18 Marzo alle 12:00 al Conservatorio di Santa Maria degli Angeli.
Un ringraziamento infine da parte di tutto il mondo di ARTOUR-O il MUST a Caterina Bellandi, grande amica di ARTOUR-O il MUST, che con il suo coloratissimo taxi Milano 25 offrirà alcuni trasferimenti.
L’ingresso a tutti gli eventi è libero (dove non specificatamente indicato).
ARTOUR-O il MUST vuole agevolare i giovani, ed è in quest'ottica che sono state attivate convenzioni con l’Educandato della SS Annunziata di Poggio Imperiale, con il Liceo Classico Europeo di S.Maria degli Angeli e il Liceo classico L.B.Alberti. A questo fine è utile ricordare gli appuntamenti ad ASP Montedomini giovedì 15 Marzo e venerdì 16 Marzo dalle 14:30 alle 17:30 con Laboratorio Punto Critico, momento di confronto tra artisti, curiosi e studenti.

I Team: Artisti e Committenti
Artisti
Noemi Alvisi, *Horst Beyer, *Fiorenza Brembati, Clemente Castelli, Paolo Chimeri, Andrea Chiodo, Piero Contu, Victor M.Costabile, Gerry Crotti, Franco De Courten, *Antonio di Tommaso, *Nicola Evangelisti, *Daniela Ferrero, *Giacomo Filippini, Paolo Fiorellini, *Alba Folcio, *Ignazio Fresu, *Fukushi Ito, *Sergio Gandossi, *Giorgio Gatto, *Giuliana Geronazzo, *Giuliana Giribaldi, Giua, *Elena Guarrera, *Giuseppe Gusinu, Claudio Infante, Jang Sea Wook, *Arianna Maestrale e Fabio Bergaglio, Matt Marga, Giorgio Metta, Mara Moschini, Marta Motti, Fiorella Noci, Andrè Parodi Monti, *Sarah Pesca, *Bruno Petronzi, *Parlind Prelashi, *Franco Repetto, *Antonella Sassanelli, *Max Schiavetta, *Donatella Schilirò, *Luigi Scopelliti, Luciana Sommariva, *Danilo Susi, *Suzuki Kumiko, *Claudio Tagliamacco, *Tang Jue, *Enzo Tinarelli, *Francesco Vaccarone, *Susanna Viale, Luigi Vollaro, *Silvano Zanchi.
E i musicisti: Giacomo Benedetti all’organo, Silvia Ottaviani al pianoforte e Erica Parodi al flauto e l’attrice Piera Dabizzi
* individua gli Artisti che si alterneranno ai Lab di “Punto Critico” a Montedomini

Committenti
Accademia delle Arti e del Disegno Fi, ASP Firenze Montedomini, Camec Sp, Cenacolo del Fuligno, Arte Studio Ginestrelle - Comune di Assisi PG, Arnaldo Caprai S.r.l Montefalco PG, Construire srl FI, Educandato Montedomini Fuligno, Fondazione Conservatorio S. Maria degli Angeli Fi, Duchaley Shanghai, ElettroSecurity Ge, FANI Gioielli FI, Fondazione Atchugarry Montevideo U, Fondazione Guglielmo Giordano Torgiano PG, Gerolab BS, IIT Istituto italiano di Tecnologia GE, Italian Room FF, Levico Acque TN, Liberi di Educare FF, Liceo Classico “europeo” S.Maria degli Angeli, MadeinItaly For Me - BO, Margaritelli S.p.A. Torgiano PG, Penko Bottega Orafa, Provincia Toscana S.Francesco S.to Studi, Studio Petronzi TO, Terre Margaritelli Torgiano PG, Ventique London UK, Villa Piovene.

e gli Amici
Aboca S.Sepolcro AR, Accademia di Brera MI, Accademia di Carrara, Adolesco by Zenazone, Ge, Comune di Genì Comune di Fi Comune di Montefalco Pg, Crotti Srl Bonate Bg, DanteMag London - UK, Educandato Statale S.S. Annunziata Poggio Imperiale Fi, Gruppo 8O Mi, Liceo Artistico Leon Battista Alberti, Memoriosa To, Moving Mirror, To, Museo Luzzati Ge, NeonStile Pianoro Bo, Officina Profumo Farmaceutica S. Maria Novella FI, Palazzo Censi Buffarini azienda vinicola, Panta Rei - Passignano sul Trasimeno Pg, PLA Plain Green Ge, Politecnico di Milano, Provincia Toscana S.Francesco S.to Fi, Studio Sommariva Cogorno Ge, Tappezzerie Creative RM e RI, The Medici Dynasty Fi, UMA Università di Madeira, UNIGE Architettura, UTET Grandi Opere IMAGO Srl, Villa Le RondiniFi



I relatori del Convegno “Arte e Committenza”
Cristina Acidini, Luigi Carnevale, Marinella Fani, Margherita Franzoni, Tiziana Lazzari, Dino Mengucci, Andrea Margaritelli, Valentino Mercati, Marco Mozzo, Francesco Neri, Luigi Paccosi, Emanuele Pellicanò, Maria Stella Reali Bigazzi, Donata Spadolini, Romina Surace, Donatella Tesei.
L’ingresso a tutti gli eventi è libero (dove non specificatamente indicato), per agevolare i giovani che troveranno in più il catalogo a costo ridotto.

Per prenotazioni cene: ellequadro@me.com / eventi@conservatorioangeli.it
 
Manifesta 12 - Palermo - La guida con tutti gli eventi e non solo
trovamostre
@exibart on instagram