Fabio D'Aroma 3088 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
18/06/2019
Archy Art è il nuovo software per gestire gli archivi d’artista
18/06/2019
VALIE EXPORT vince il Roswitha Haftmann Prize 2019. Il premio alla sua ricerca coraggiosa
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA TRIFOGLIO ARTE ​ Piazza Gian Battista Vico 7 Chieti 66100

Chieti - dal 19 maggio al 10 giugno 2018

Fabio D'Aroma

Fabio D'Aroma

 [Vedi la foto originale]
GALLERIA TRIFOGLIO ARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Gian Battista Vico 7 (66100)
+39 0871330344 , +39 0871330344 (fax)
trifoglioarte@trifoglioarte.it
www.trifoglioarte.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La Galleria Trifoglio Arte, con il patrocinio del Comune di Chieti, inaugura sabato 19 maggio la prima mostra personale in Italia dedicata all'artista Fabio D’Aroma. La mostra, alla presenza dell'artista, sarà preceduta da una presentazione critica a cura della Dott.ssa Mariapaola Lupo.
orario: da lunedì a sabato ore 9.30-13 e 16.30-20
domenica 10.30-13 e 18-20
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 19 maggio 2018. h 17.30
catalogo: in galleria. Mariapaola Lupo
curatori: Giuseppina Conti
autori: Fabio D'Aroma
patrocini: Comune di Chieti
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La Galleria Trifoglio Arte, con il patrocinio del Comune di Chieti, inaugura sabato 19 maggio la prima mostra personale dedicata al giovane ed interessante artista Fabio D’Aroma.
Artista di origini abruzzese, laureato presso l'Accademia di Belle Arti di Roma nel 1997 si è presto trasferito in America dove ha svolto la maggior parte del suo lavoro. D'Aroma ha avuto mostre personali a Chicago e New York, oltre che partecipato a numerose mostre collettive in Florida, Texas e la Francia. Nel 2001 è stato scelto come "artista emergente" dalla Regione Abruzzo per la mostra Pitture a Confronto, una mostra in Piazza di Spagna a Roma. Nel 2008, D'Aroma ha vinto il Gran Premio da International Artist Magazine e nel 2012 un suo lavoro è stato esposto al Museo Stazione di Arte Contemporanea di Houston.
Eccellente disegnatore, da sempre ispirato dall’arte di Caravaggio. Tra le sue influenze vi sono anche gli studi di fisiognomica di Leonardo, i pittori berlinesi del dopoguerra, Paula Rego e Philippe Petit.
Fregi antichi, sagre religiose, parate militari sponsorizzate dallo stato, figure grottesche: sono questi i soggetti principali che Fabio D’Aroma sviluppa attraverso le sue “processioni”, in un dialogo di confronto con il pubblico, non privo di una sicura provocazione.

La mostra, alla presenza dell’artista e delle autorità, sarà preceduta da una presentazione critica a cura della Dott.ssa Mariapaola Lupo presso la Sala Convegni Bellavista (1° piano Corso Marrucino, 76) alle ore 17.30.

Scrive la Lupo: Davanti alle opere di Fabio D'Aroma si provano molte sensazioni differenti: smarrimento, coinvolgimento, meraviglia, curiosità ed ancora tante altre. La sua infinita processione pittorica è un progetto artistico di grande ambizione che coinvolge e seduce chiunque vi si trovi davanti. L'incedere grave e solenne delle sue figure grottesche su di uno sfondo bianco puro e piatto porta lo sguardo a voler cogliere la fine di questo cammino di anime.

La mostra sarà allestita nei nuovissimi spazi espositivi della Galleria Trifoglio Arte, in un singolare allestimento di sicuro impatto, date anche le notevoli dimensioni di queste tele.
In esposizione, in anteprima, una tela di oltre 3,5 m che sicuramente catturerà l’attenzione dei visitatori e degli amanti d’arte.

Scrive Giuseppina Conti: E’ sempre un grande piacere da gallerista scoprire giovani talentuosi in grado di comunicare ed esprimere qualcosa di nuovo e diverso nel vasto mondo dell’arte contemporanea che credo meritino per questo incoraggiamento e sostegno.

A conclusione dell’evento performance musicale di Piero delle Monache
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram