Erhan Can Akbulut - Of Fading Memories 3055 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/05/2019
Il viaggio di Arca Collective inizia dalla sede di Fondazione Romaeuropa
25/05/2019
Leica celebra il centenario Bauhaus con una fotocamera da collezione
25/05/2019
Massimo Osanna riconfermato alla guida del Parco Archeologico di Pompei
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva INTERZONE ​ Via Avellino 5 Roma 00176

Roma - dal 14 marzo al 12 aprile 2019

Erhan Can Akbulut - Of Fading Memories

Erhan Can Akbulut - Of Fading Memories
Of Fading Memories_ERHAN CAN AKBULUT ©2017
 [Vedi la foto originale]
INTERZONE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Avellino 5 (00176)
Pigneto
+39 3475446148
info@interzonegalleria.it
www.interzonegalleria.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

"Of Fading Memories" è un libro e una mostra che raccolgono le immagini oscure e fragili scattate dall’artista Erhan Can Akbulut durante un periodo difficile della sua vita.
L’espressione artistica di Erhan Can Akbulut si muove tra esperimenti fotografici e di video arte.
orario: da martedì a venerdì ore 15-20
sabato ore 11-13 e 15-19
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 14 marzo 2019. ore 19
catalogo: in galleria. Catalogo: Erhan Can Akbulut, Of Fading Memories, 148 pp., hardcover, Svedese/Inglese, Gösta Flemming
curatori: Michele Corleone
autori: Erhan Can Akbulut
patrocini: MFR19 - Mese della Fotografia a Roma
genere: fotografia, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
INTERZONE GALLERIA presenta nel contesto del MFR19 - Mese della Fotografia a Roma la mostra fotografica Of Fading Memories dell’artista turco Erhan Can Akbulut.

Of Fading Memories è un libro e una mostra che raccolgono le immagini oscure e fragili scattate dall’artista Erhan Can Akbulut durante un periodo difficile della sua vita.

Per mezzo della fotografia, in gran parte in bianco e nero, Erhan Can Akbulut riesce a creare un’atmosfera onirica, delicata e allo stesso tempo inquietante, che rivela la forza dell’autore: “Sogni! Le mie guide. Dove mi arrendo al mio subconscio in modo che io possa capire e interpretare ciò che veramente mi influenza. I sogni sanno più di quello che rivelano […]”.
Of Fading Memories è la conclusione emotiva di un periodo di perdita e dolore.
Erhan Can Akbulut, nato a Istanbul e trasferito dal 2012 a Stoccolma dove vive e lavora, fotografa istintivamente per alimentare la fame causata dalla paura dell’amnesia: “[...] La paura di dimenticare come mi sentivo... Quelli erano giorni veloci, tutto stava accadendo nello stesso tempo... Lo stato in cui mi trovavo non mi aiutava a separarmi dall’altro... Le notti erano lunghe, più lunghe di quelle che sto vivendo nelle terre del nord... Mi ci è voluto molto tempo per guardare indietro nel passato... E quando l'ho fatto mi sono trovato in debito [...]”. Da qui inizia il viaggio di Of Fading Memories.

L’espressione artistica di Erhan Can Akbulut si muove tra esperimenti fotografici e di video arte. All’interno dell’esposizione romana sarà possibile visionare il video “Postcards from Interzone” (durata 8’07’’), diretto da Erhan e musicato appositamente per l’occasione dalla musicista e compositrice Antonia Gozzi.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, che vedrà esposte circa 150 fotografie, verrà presentato l’OTTAVO di una serie di POSTER d’autore in tiratura limitata della nuova collana INTERZONE POSTER COLLECTION.

L’artista Erhan Can Akbulut sarà presente al vernissage della mostra il 14 Marzo 2019 alle ore 19.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram