Temel Nal - Pure Impression 3080 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
15/06/2019
David LaChapelle firma il calendario Lavazza 2020
14/06/2019
Tutti i segreti per un ritratto postmoderno. Mostra e talk alla RUFA
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MYMICROGALLERY ​ Via Giovanni Boccaccio 24 Milano 20123

Milano - dal 7 al 27 maggio 2019

Temel Nal - Pure Impression

Temel Nal - Pure Impression
Red in the White
 [Vedi la foto originale]
MYMICROGALLERY
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Giovanni Boccaccio 24 (20123)
+39 3384305675 , +39 (fax), +39
stefaniacarrozzini@gmail.com
www.mymicrogallery.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La fotografia di Temel Nal è il risultato di una lunga ricerca sulle possibilità della luce e del colore di fissarsi e dare corpo a un'immagine, che sia svincolata da parametri spazio temporali. In mostra quattorodici opere, ricche di fascino.
La mostra è inserita nel circuito Photofestival 14.
orario: su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 7 maggio 2019. ore 18:30
catalogo: in galleria. a cura di Milano Photofestival 14
curatori: Stefania Carrozzini
autori: Temel Nal
genere: fotografia, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
MyMicroGallery è lieta di annunciare "Pure Impression” una personale del fotografo di origine turca, Temel Nal che per la prima volta espone a Milano. La mostra fa parte della manifestazione Milano Photofestival.
La fotografia di Temel Nal unisce l’astratto al figurativo creando un binomio di opposti, apparentemente impossibile. Il suo mantra è “Sento il colore, avverto la luce”. Ed è secondo questo dettame che crea immagini vive e vivide, ricche di movimento e di colore. I suoi soggetti che riprendono bazaar orientali o skyline, paesaggi naturali e fotografia di strada, vengono trasformati dal suo stile unico che utilizza il mezzo fotografico non per fermare l’attimo, ma per lasciarlo scorrere.
Ciascun lavoro in mostra incoraggia lo spettatore a fermarsi e a contemplare. L’intento di Temel Nal è di rendere visibili quelle forze e quelle energie che sono invisibili. I suoi scatti invitano ad andare oltre lo sguardo convenzionale sulle cose; la sfida è intuire e restituire la bellezza dell’attimo che precede la fissazione dell’immagine, ponendo sempre al centro il tempo. La fotografia si avvicina nel caso di Temel alla pittura, ne condivide la libertà creativa e gli aspetti emozionali. Perciò non è più importante descrivere, il “mosso” è il suo l’alfabeto visivo. Con il “mosso” anima l'immutabile, risucchia il reale, lo condensa, lo fa esplodere. E’ uno sfocato vorticoso, che ci lascia immaginare luoghi, atmosfere, ampliando la nostra percezione. La mancanza di dettagli stimola la fantasia, ci permette di ri-creare immagini personali, perché l’anima non ha bisogno di nitidezza, ma di bellezza.
Temel Nal di origine turca è nato in Germania. Espone dal 2010. Vive e lavora a Monaco, in Germania. L’elemento fondamentale per tutte le sue opere è il fatto sorprendente che non sono manipolate al computer. Temel Nal nei primi anni ha iniziato il suo lavoro con una macchina fotografica analogica ed è passato al digitale con l'avvento di questa nuova tecnologia. Tutte le immagini di Nal sono state e sono il risultato della tecnica che usa mentre scatta la foto. Non c'è manipolazione di post-produzione, ma solo un miglioramento minimo nella definizione e intensità di colore dell'immagine. In un mondo in cui è scontato che le immagini fotografiche siano incessantemente valorizzate, la sua creazione diretta in situ è come una ventata di aria fresca. Questo suo modo di operare è dal fotografo definito "Pure Photo Impression".
www.temelnal.de
Per informazioni: Stefaniacarrozzini@gmail.com T. + 39 338 4305675
Mostra nr. 31



 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram