Di Segno In Segno: The Raven 3088 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/06/2019
Il documentario dei Beastie Boys realizzato per i 25 anni di “Ill Communication”
17/06/2019
Un bambino di tre anni ha distrutto un’opera di Katharina Fritsch ad Art Basel
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MEM - MEDIATECA DEL MEDITERRANEO ​ Via Goffredo Mameli 164/f Cagliari 09123

Cagliari - dall'otto al 22 maggio 2019

Di Segno In Segno: The Raven

Di Segno In Segno: The Raven

 [Vedi la foto originale]
MEM - MEDIATECA DEL MEDITERRANEO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Goffredo Mameli 164/f (09123)
+39 0706773865 , +39 0706773866 (fax)
mem@comune.cagliari.it
www.comune.cagliari.it/portale/it/studisardi.wp
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La seconda edizione della rassegna di illustrazione contemporanea prende avvio con la mostra collettiva The Raven (Il corvo)
vernissage: 8 maggio 2019. ore 18.30
curatori: roberta vanali
autori: Andrea Asili, Giorgia Atzeni, La Fille Bertha, Andrea Casciu, Veronica Chessa, Laura Congiu, Stefania Costa, Enea, Elisabetta Frau, Matteo Freom, Ilaria Gorgoni, Agnese Leone, Gianluca Marjani, Gian Battista Marongiu, Federico Neeva, Claudia Piras, Daniele Serra, Kiki Skipi, Daniela Spoto, Marco Tanca, Maria Tedde
genere: arte contemporanea, collettiva, disegno e grafica

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Mercoledì 8 maggio alle ore 18.30 alla MEM Mediateca del Mediterraneo, si svolgerà la seconda edizione della rassegna di illustrazione contemporanea Di Segno In Segno, ideata e curata da Roberta Vanali.

Artisti: Andrea Asili, Giorgia Atzeni, Andrea Casciu, Veronica Chessa, Laura Congiu, Stefania Costa, Enea, Elisabetta Frau, Matteo Freom, Ilaria Gorgoni, La Fille Bertha, Agnese Leone, Gianluca Marjani, Gian Battista Marongiu, Federico Neeva, Claudia Piras, Daniele Serra, Daniela Spoto, Kiki Skipi, Marco Tanca, Maria Tedde.

Nell’ottica di una tematica che si ricolleghi alla produzione letteraria di Edgar Allan Poe, la rassegna prende avvio con la mostra collettiva The Raven (Il corvo), titolo tratto dalla sua più celebre poesia che ha ispirato artisti, registi e musicisti in tutto il mondo.
Le mostre monografiche, organizzate come bipersonali daranno invece la possibilità ad otto autori di esporre due per volta interpretando attraverso 8 tavole a testa un’opera letteraria a loro scelta. Gli autori saranno accostati per affinità e/o contrasto. Gli appuntamenti con date da stabilire si protrarranno fino a dicembre 2019.

Nell’ambito della mostra collettiva e durante ogni doppia monografica, ognuna della durata di due settimane, è previsto un incontro dell’autore col pubblico per meglio riflettere e discutere sul ruolo dell’illustrazione in Sardegna in epoca contemporanea e in relazione al contesto nazionale.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram