Livio Ninni - Notturno 3082 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
21/05/2019
Mibac: c'è il via agli elenchi dei professionisti dei beni culturali
21/05/2019
Stanco e malinconico. Il secondo ritratto di Leonardo da Vinci in mostra a Buckingham Palace
21/05/2019
Con i tutorial della British Library puoi realizzare il tuo manoscritto medievale
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva EVVIVANOE' ​ Via Giuseppe Grassi 16 Torino 10138

Torino - dal 16 maggio al 15 giugno 2019

Livio Ninni - Notturno

Livio Ninni - Notturno
Night Session
 [Vedi la foto originale]
EVVIVANOE'
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Giuseppe Grassi 16 (10138)
www.evvivanoe.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Notturno è un progetto che racconta paesaggi urbani in cambiamento. La città di notte fotografata dall’artista è quella in cui viviamo restituita con una visione alternativa dalla “realtà” dell’immagine fotografica.
orario: da lunedì a venerdì dalle 16 alle 19,30
sabato dalle 10,30 alle 13

(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 16 maggio 2019. h 18
curatori: Sara Merlino
autori: Livo Ninni
genere: fotografia, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
A seguito del grande successo riscosso nel 2018 dall’edizione pilota di Fo.To, che ha registrato un record di oltre 100.000 visitatori nelle 81 sedi che hanno aderito alla manifestazione, il Museo Ettore Fico è lieto di annunciare Fo.To 2019, che inaugurerà venerdì 3 maggio e chiuderà domenica 16 giugno 2019.

Torino torna a trasformarsi nella vivace cornice di una kermesse interamente dedicata alla fotografia e alla celebrazione delle varie e complesse sfaccettature di quest’arte, dalla fotografia storica a quella contemporanea, dal mondo analogico a quello digitale, dai grandi maestri classici ad autori giovani contemporanei.

EVVIVANOE' ARTE in occasione di Fo.To presenta la mostra personale dell'artista Livio NINNI dal titolo “NOTTURNO” che inaugurerà giovedì 16 maggio alle 18 in via Grassi 16, quartiere Cit Turin.

NOTTURNO è un progetto di Livio Ninni che racconta paesaggi surreali.
La città di notte fotografata da Ninni è quella in cui viviamo restituita in chiave futuristica e onirica.
Immagini reali con interventi pittorici che parlano di strade deserte ed insistono sul concetto di mutazione del paesaggio urbano.

Giovedì 30 maggio dalle 18,30 alle 20 in galleria ci sarà inoltre la presentazione della FotoZine “Residui”: una fanzine, un reportage, un diario fotografico per scoprire il rapporto fra artisti e urbex, l’esplorazione urbana che ne racconta la decadenza.
L'artista ci mostrerà i passaggi fondamentali per creare la FotoZine e ci racconterà il progetto che sta a monte della rivista.

Qui un estratto dal sito dell'artista “Dopo due anni in giro per l’Italia da Torino a Palermo per fotografare artisti e jam, Livio Ninni affronta un nuovo progetto, molto più introspettivo e “sporco”, accompagnato da chi quei luoghi li brama e ci vuole lasciare il proprio segno.
Residui è una fanzine, un reportage, un diario fotografico per scoprire il rapporto fra artisti e urbex, l’esplorazione urbana che ne racconta la decadenza.
Sentieri impervi nella giungla metropolitana fra vetri rotti e ruggine alla scoperta di luoghi dimenticati: residui urbani, residui umani, resti di un passato che non è più, cristallizzato nei suoi pilastri di cemento, nelle sue nudità e nel silenzio che le avvolge.
Attraverso le diverse inquadrature è possibile seguire le linee architettoniche, le prospettive suggestive che si creano con l’ambiente. I colori sono appena de-saturati per lasciare spazio a dettagli tanto tangibili da portarci dentro al racconto, mentre angoli o punti di vista “nascosti” permettono a Ninni di mantenere una certa “distanza” da ciò che fotografa.

BIOGRAFIA

Livio Ninni nasce vicino a Torino nel 1989. I suoi principali interessi lo portano a dedicarsi all’arte urbana, a livello documentaristico e artistico: ha realizzato diversi reportage e un progetto di ritrattistica dal nome “OVER THE WALL – portraits of street artists”. Da questo progetto è nato un libro pubblicato nel 2014 da “Altra Linea edizioni”, grazie al quale Livio ha ricevuto il primo premio al NIKON TALENTS 2013. Nel 2015 entra a far parte dell’associazione “Il Cerchio e le Gocce” (molto attiva nel panorama artistico locale e nazionale), grazie alla quale stringe importanti collaborazioni con vari artisti torinesi come Corn79, Etnik, Mr. Fijodor, Vesod e Fabio Petani.
La città in cui lavora ha sicuramente influenzato i suo progetti che si concentrano su scenari urbani e paesaggi industriali che stimolano la realizzazione delle sue opere mischiando elementi pittorici e fotografici.
L’evoluzione della sua ricerca conduce Ninni a concentrarsi su un nuovo progetto chiamato “RESIDUI”. Strutture in decadenza, paesaggi urbani, materiali ed elementi in continuo cambiamento. Esplorando questi luoghi, Livio realizza dei reportage fotografici utilizzandoli come base per la realizzazione delle sue opere. Le immagini vengono infatti applicate su supporti, solitamente di legno o ferro, grazie ad una particolare tecnica di trasferimento dell’immagine. Le fotografie vengono quindi estrapolate dal loro contesto originale e scomposte, arricchite con delle linee e forme grafiche che creano un legame tra l’architettura e le prospettive suggestive dei luoghi. Il trasferimento delle fotografie non si limita a fissarle su un nuovo supporto, ma punta a generare nel pubblico una percezione sinestetica verso l’essenza stessa del luogo, in uno scambio continuo fra immagine, materia e tempo.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram