BJ Nilsen - Vicissitude (Milan) 3064 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/07/2019
Partecipa all'edizione 2019 di Fuori Fuoco Moak e racconta il caffè in tutte le sue forme
22/07/2019
Da Noto, in partenza per la Luna, con Photology Air
22/07/2019
Addio a Ilaria Occhini, volto gentile e notissimo di cinema, teatro e tv
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva HANGAR BICOCCA ​ Via Chiese 2 Milano 20126

Milano - dal 15 al 19 maggio 2019

BJ Nilsen - Vicissitude (Milan)

BJ Nilsen - Vicissitude (Milan)

 [Vedi la foto originale]
HANGAR BICOCCA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Chiese 2 (20126)
+39 0266111573 , +39 026470275 (fax)
info@hangarbicocca.it
www.hangarbicocca.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Vicissitude (Milan) è un’installazione sonora all’interno della mostra di Giorgio Andreotta Calò “CITTÀDIMILANO”, che segue le tracce della geografia industriale della città. Inizia sottoterra, attraverso l’esplorazione della geofonia – i suoni del sottosuolo – per poi attraversare diversi strati temporali, dai suoni lentissimi della geologia all’antropofonia dell’ambiente urbano di Milano, dal paesaggio sonoro dei Navigli allo spazio aperto sopra la città
orario: dalle 10 alle 22
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 15 maggio 2019. ore 19 riservato ai Member di Pirelli HangarBicocca
curatori: Pedro Rocha
autori: BJ Nilsen
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Mercoledì 15 maggio alle 19 Pirelli HangarBicocca presenta Vicissitude (Milan), un’installazione sonora all’interno della mostra di Giorgio Andreotta Calò “CITTÀDIMILANO”, che segue le tracce della geografia industriale della città. Ha inizio sottoterra, attraverso l’esplorazione della geofonia – i suoni del sottosuolo – per poi attraversare diversi strati temporali, dai suoni lentissimi della geologia all’antropofonia dell’ambiente urbano di Milano, dal paesaggio sonoro dei Navigli allo spazio aperto sopra la città. In Vicissitude (Milan) i suoni dei materiali grezzi del sottosuolo si incontrano con quelli dei materiali lavorati dall’uomo, presenti nelle costruzioni in acciaio e nei grattacieli che definiscono lo skyline della Milano post-industriale.
In occasione dell’apertura dell’installazione sonora, mercoledì 15 maggio alle ore 19, BJ Nilsen terrà una lecture in cui racconterà al pubblico la sua pratica e il progetto milanese.



Ingresso libero fino a esaurimento posti
Prenotazioni riservate ai Member di Pirelli HangarBicocca, cliccando qui

L’installazione sonora sarà fruibile dal pubblico da giovedì 16 a domenica 19 maggio 2019, dalle 10 alle 22
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram